Notizie Notizie Italia Autogrill vuole le attività di ristorazione Le CroBag per entrare nelle stazioni in Germania

Autogrill vuole le attività di ristorazione Le CroBag per entrare nelle stazioni in Germania

autogrill

Autogrill ha avviato trattative esclusive con il gruppo Soufflet per acquistare le attività di ristorazione a marchio Le CroBag ed entrare così nelle stazioni ferroviarie di Germania, ma anche Austria e Polonia, il canale delle stazioni più grande d’Europa.

Con questa operazione Autogrill intende rafforzare la propria presenza in Germania, uno dei principali mercati della ristorazione in Europa. Ad oggi il gruppo italiano dlela ristorazione per viaggiatori è attiva in Germania nei canali degli aeroporti, delle autostrade e dei centri commerciali con 55 locali in totale, per un fatturato complessivo di circa 100 milioni di euro. “L’acquisizione di Le CroBag – ha dichiarato Gianmario Tondato Da Ruos, amministratore delegato di Autogrill – rappresenta inoltre l’opportunità di entrare nel canale delle stazioni più grande d’Europa, che vale oltre 600 milioni, con anche un potenziale di sviluppo in altri Paesi europei”. La rete di Le CroBag conta 124 locali, con ricavi complessivi per oltre 80 milioni nel 2016.

Ora il gruppo Soufflet avvierà un processo di informativa e consultazione con i propri rappresentanti dei dipendenti e stakeholder in merito alla transazione, che rimane soggetta alle autorizzazioni antitrust. Nell’attesa il titolo Autogrill si scalda segnando, in una seduta intonata al ribasso, un guadagno di circa mezzo punto percentuale.