News Notizie Notizie Mondo Wells Fargo: tonfo eps IV trim -51%, banca Usa paga maxi onere per scandalo conti correnti

Wells Fargo: tonfo eps IV trim -51%, banca Usa paga maxi onere per scandalo conti correnti

Wells Fargo ha annunciato di aver riportato nel quarto trimestre del 2022 un eps in calo del 51,4% y/y a 67 cents, meglio di stime 60 cents.

Il fatturato della banca americana è sceso del 5,7% su base annua a $19,66 miliardi, attestandosi a un livello lievemente inferiore ai $19,9 miliardi attesi dal consensus degli analisti intervistati da FactSet.

A pesare è stato il maxi onere da $3,7 miliardi legato al patteggiamento che Wells Fargo ha raggiunto con le autorità federali degli Stati Uniti, per chiudere la causa legale che ha visto il colosso specializzato nel mercato dei mutui protagonista dello scandalo dei conti correnti fantasma (coinvolte più di 16 milioni di persone). Il titolo cede quasi il 4% in premercato a Wall Street.