News Notizie Notizie Italia Inps, reddito di cittadinanza: nei primi dieci mesi dell’anno respinte in automatico 240mila domande

Inps, reddito di cittadinanza: nei primi dieci mesi dell’anno respinte in automatico 240mila domande

L’Inps ha rivelato che su circa 1.290.000 domande di reddito di cittadinanza pervenute, nei primi dieci mesi del 2022, oltre 290.000 sono a rischio: 240.000, sono state respinte in automatico, prima che la prestazione potesse essere indebitamente percepita e 50.000 sono state sospese e sottoposte ad ulteriori controlli.