News Notizie Notizie Italia Azimut chiude nove mesi con utile e ricavi in aumento e posizione finanziaria netta positiva per €364 mln. Mercato appprezza

Azimut chiude nove mesi con utile e ricavi in aumento e posizione finanziaria netta positiva per €364 mln. Mercato appprezza

A Piazza Affari buon andamento per Azimut che al momento si trova in rialzo del 3,25% dopo aver presentato i conti trimestrali. In particolare, il gruppo nei primi nove mesi del 2022 ha realizzato un utile netto di 302 milioni di euro, con i ricavi che si sono attestati a quota 969 milioni di euro, in crescita del 12% rispetto a quanto ottenuto nei primi 9 mesi del 2021.

Nel terzo trimestre il gruppo Azimut ha ottenuto ricavi consolidati per €303 milioni, in aumento dell’1% rispetto ai 300 milioni di euro realizzati nel 2021. L’utile netto trimestrale si è attestato a quota 101 milioni di euro.

A fine settembre 2022, la posizione finanziaria netta è risultata positiva per circa 364 milioni di euro, in crescita di 76 milioni di euro rispetto alla fine di giugno.