Notizie Notizie Mondo Auto: la trasformazione tecnologica ridisegnerà il settore nel lungo termine

Auto: la trasformazione tecnologica ridisegnerà il settore nel lungo termine

L’industria automobilistica globale sta vivendo una fase di accelerazione della trasformazione tecnologica che ridisegnerà i contorni e darà una nuova forma al comparto nel lungo termine. Una tendenza contenuta nell’ultimo rapporto di S&P Global Ratings dedicato al settore delle quattro ruote (“Global Auto Industry 2018: A Crossroad“), con lo sviluppo dell’elettrificazione che potrebbe diventare il mega trend nei prossimi dieci anni. La guida autonoma e i nuovi servizi di mobilità potrebbero rappresentare le sfide per i modelli di business all’interno del comparto. Ma se queste sono le sfide future, nel breve termine i trend macroeconomici e la domanda globale aiutano a mantenere una certa stabilità dei rating.

“Ci aspettiamo che la trasformazione dell’industria nei prossimi due o tre anni sia sostenuta da condizioni macroeconomiche relativamente favorevoli e da una domanda stabile, nonostante una minore crescita della Cina e performance più ‘soft’ nel mercato statunitense”, ha affermato l’analista dell’agenzia di rating americana Vittoria Ferraris, rimarcando, però, che “i rischi geopolitici persistono, tra i quali quelli legati ad esempio alla Brexit e alle trattative per il Nafta, che nello scenario peggiore potrebbero comportare costi aggiuntivi per il settore. Tuttavia, questi rischi difficilmente possono essere riflessi nelle previsioni dei singoli produttori”. “In questo contesto, ci aspettiamo che le nostre valutazioni sui produttori e fornitori del comparto auto rimangano generalmente stabili, con scarse possibilità di un upside, in particolare negli Stati Uniti e in Europa “, ha rimarcato, invece, l’analista Alex Herbert. Secondo l’analisi di S&P’s “la strada delle partnership tra produttori e fornitori, ma anche le alleanze diventeranno sempre più comuni e vitali per le compagnie che concentrano i loro sforzi nel rimanere sempre più competitive”.

Auto e mega trend del prossimo decennio

Per gli esperti di S&P’s l’evoluzione del sistema di “elettrificazione” delle auto potrebbe rappresentare il principale mega trend del comparto auto nei prossimi dieci anni, con una penetrazione in stadi differenti nei diversi paesi. E secondo l’analista Herbert potrebbe provocare un aumento dei costi per le case automobilistiche nel periodo 2018/2020, con un “un impatto significativo sulla redditività di produttori di automobili e fornitori nei prossimi anni”.