Notizie Notizie Italia Abertis, arriva contro opa di ACS tramite controllata Hochtief. Atlantia accusa il colpo in Borsa

Abertis, arriva contro opa di ACS tramite controllata Hochtief. Atlantia accusa il colpo in Borsa

Titolo Atlantia sotto pressione, si conferma tra i peggiori del Ftse Mib con una perdita superiore a -2,5%, scontando l’arrivo della contro opa su Abertis lanciata da Hochtief, società tedesca controllata per il 72% da ACS, il gruppo di Florentino Perez. Il presidente del Real Madrid non solo non ha deciso di ritirarsi dalla partita per la conquista di Abertis, ma ha presentato una contro offerta il cui valore è decisamente più elevato rispetto a quello della proposta di Atlantia.

L’offerta che ACS ha presentato su Abertis attraverso la controllata tedesca Hochtief, pari a 18,76 euro, è infatti superiore rispetto a quella di Atlantia del 13,7%. Non solo: la proposta è a premio del 6,6% sul valore a cui il titolo Abertis era scambiato, prima che la Consob spagnola ne comunicasse la sospensione.

I titoli Abertis, ACS e Cellnex erano stati infatti sospesi dalle negoziazioni in attesa dell’annuncio della contro opa, arrivato nel primo pomeriggio.

Stando ai termini dell’offerta di Hochtief, i soci che decideranno di aderire all’offerta avranno l’opzione di partecipare a uno scambio carta contro carta che è stato fissato a 0,1281 titoli Hochtief per ogni azione Abertis, fino a un massimo di 193,5 milioni di azioni del gruppo spagnolo.

Questo pomeriggio il cda di Abertis si riunirà per fare il punto della situazione, deliberando sull’opas di Atlantia e considerando la contro opa di ACS. 

Gli analisti di Equita, intanto, in un report che è stato diffuso prima dell’arrivo della contro offerta, hanno scritto che, in caso di contro opa da parte di ACS – che è di fatto arrivata – “probabilmente CNMV (ovvero la Consob spagnola) necessiterà di 2-3 mesi per analizzare il prospetto, poi inizierà un periodo di rilanci fino ad arrivare ad una offerta in busta chiusa da parte di entrambe”.

Il Sole riportava sempre oggi che Atlantia “avrebbe la capacità finanziaria per alzare la propria offerta a 18 euro”. (ma la contro offerta di Hochtief è pari a 18,76 euro).

Equita scriveva che a suo avviso i principali rischi per Atlantia “rimangono l’allungamento dei tempi e l’arrivo
di partners che sostengano ACS”.