Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Circle

Opzioni avanzate
Circle

Quotazioni Circle

  • Ultimo Prezzo
  •  0,0000
  • Variazione %
  • 0,00%
  • Prezzo Denaro
  • 0,0000
  • Prezzo Lettera
  • 0,0000
  • Prezzo di apertura
  •  0,0000
  • Min giornata
  • 0,0000
  • Max giornata
  • 0,0000
  • Prezzo di riferimento
  •   2,6800- 29/10/2020
  • Prezzo ufficiale
  •  2,6567- 29/10/2020
  • Fase di mercato
  •  CHI
  • Q.tà Denaro
  • 0
  • Q.tà Lettera
  • 0
  • Volume scambiato
  • 0
  • Variazione punti
  •  n.d.
  • Vol. scamb. media gg
  •  2.552
  • Controval. scambiato €
  • 0

Informazioni sul titolo

  • Settore
  •  Tecnologie
  • Mercato
  •  Telematico Azionario
  • Segmento Mercato
  •  Aim
  • Isin
  •  IT0005344996
  • Lotto minimo
  •  660
  • Simbolo
  •  CIRC
  • Numero azioni
  •  3.470.115
  • Patrimonio netto:
  •  
  • Valore nominale
  •  --
  • Valore emissione
  •  --

Performance del titolo rispetto al mercato

  • 1 Mese
  • -4,97%
  • 3 Mesi
  • -7,59%
  • 6 Mesi
  • -5,63%
  • 12 Mesi
  • -5,63%
  • Prezzo max anno - Data
  • N.C.
  • Prezzo min anno - Data
  • N.C.
  • 1 Mese
  • 1,09%
  • 3 Mesi
  • -0,85%
  • 6 Mesi
  • -6,89%
  • 12 Mesi
  • 14,78%

Ultime dal blog

  • Ieri, 23:36 - dream-theater

    TRENDS 2.0.192: arrivati al punto cruciale

    Anche questa settimana manteniamo il filo logico dell'ultimo video dove le nostre analisi previsionali sono state perfettamente centrate. E adesso occhio. Al Covid-19? Alle elezioni USA? Al nuovo lockdown?

  • Ieri, 14:50 - mazzalai

    CORONAVIRUS: FUORI DALL'OCCHIO DEL CICLONE!

    Ieri la signorina Lagarde, quella che si offriva a Sarkozy, suggerendoli di usarla, ha letto il compitino in classe davanti ai mercati. Le solite cose, nulla di interessante, se non

  • Ieri, 13:51 - dream-theater

    AZZARDO MORALE: la strada verso un pericoloso ignoto

    MORAL HAZARD: quante volte avrete letto questi termini sui giornali e vi sarete magari chiesti cosa potesse significare. Attenzione che proprio noi potremmo essere le prossime vittime. Nell’ultimo giorno lavorativo