News Notizie Notizie Mondo UK: Truss non godrà del tipico periodo di luna di miele al momento dell’insediamento (analisti)

UK: Truss non godrà del tipico periodo di luna di miele al momento dell’insediamento (analisti)

Liz Truss non avrà molto tempo ambientarsi a Downing Street. Il neo premier del Regno Unito Liz Truss, che prende il posto di Boris Johnson, avrà infatti subito molte questioni spinose da risolvere. “La combinazione di recessione economica, aumento della disoccupazione e riduzione dei salari reali non è di buon auspicio per la sopravvivenza politica di qualsiasi governo. A questo proposito, riteniamo che Liz Truss non godrà nemmeno del tipico periodo di luna di miele al momento dell’insediamento, e probabilmente la Truss finirà per avere il mandato più breve di qualsiasi altro Primo Ministro dell’ultimo mezzo secolo, prima che le elezioni del 2024 portino a un cambio di governo”, argomenta Elliot Hentov, Head of Macro Policy Research, State Street Global Advisors.

L’esperto di State Street Global Advisors sottolinea come sia probabile che il mercato del lavoro si indebolisca molto nel corso del prossimo anno, con un aumento significativo della disoccupazione. “La recessione stagflazionistica del 2022-2023 – prosegue Elliot Hentov – colpirà duramente le finanze delle famiglie: si prevede che alla fine del 2023 il potere d’acquisto reale delle famiglie sarà inferiore a quello del 2007, prima della crisi finanziaria. Non è difficile valutare il danno che tutto questo arrecherà all’elettorato. La risposta affannosa della Banca d’Inghilterra volta a ridurre l’alta inflazione si tradurrà anche in una minore crescita, nonostante le varie iniziative fiscali del prossimo premier possano contribuire a tamponare lo shock dei prezzi dell’energia”.