News Notizie Notizie Italia Piazza Affari chiude in calo, corre Eni in scia ai conti

Piazza Affari chiude in calo, corre Eni in scia ai conti

Finale di settimana con segno meno per l’azionario con il Ftse Mib che chiude in calo dello 0,27% a 22.529 punti interrompendo la striscia di 4 sedute positive consecutive. I mercati pagano i numeri deludenti del colosso tecnologico Amazon con ricavi trimestrali e guidance che non hanno centrato le attese, mentre Apple ha resistito bene nonostante le sue prospettive più deboli per il quarto trimestre. A impensierire l’Europa c’è anche la nuova impennata inflattiva in Italia (+11,9% a/a a ottobre), Francia e Germania.

Tra i peggiori titoli di giornata spicca STM (-2,22%) che continua a pagare dazio dopo la fredda accoglienza del mercato ai conti diffusi alla vigilia. Male anche Nexi con un calo del 4% circa. In affano oggi anche Moncler (-2,31%) e Tenaris (-3,16%).

Di contro, giornata molto positiva per ENI (+1,69% a 13,13 euro) che ha comunicato i numeri del terzo trimestre che hanno evidenziato un utile netto adjusted di 3,73 miliardi, superiore alle attese di mercato.