News Notizie Notizie Mondo Peloton: titolo cade a Wall Street post conti III trimestre. Da inizio anno ha perso -75%

Peloton: titolo cade a Wall Street post conti III trimestre. Da inizio anno ha perso -75%

Peloton, la società americana di fitness online tra i Winner Covid 2020 (per i corposi rialzi messi a segno dal titolo), ha annunciato di aver concluso il suo primo trimestre fiscale con una perdita superiore alle attese.

A pesare il forte calo del fatturato legato alla vendita dei suoi prodotti di fitness, che ha più che compensato l’aumento degli abbonamenti ai suoi servizi.

Il titolo ha reagito alla pubblicazione della trimestrale con un tonfo di quasi -10% circa, per poi ridurre le perdite e scendere di oltre il 5%.

I forti sell off hanno portato le quotazioni di Peloton a scivolare da inizio anno del 75% circa.

Peloton ha archiviato il terzo trimestre dell’anno con una perdita per azione di 1,20 dollari, quasi il doppio rispetto al passivo per azione di 64 centesimi atteso dal consensus degli analisti.

Il fatturato, sceso del 23% su base annua, è ammontato a $616,5 milioni, livello inferiore ai $650,1 milioni previsti.

Deludente anche l’outlook per il trimestre in corso, che è anche il trimestre di shopping festivo: Peloton prevede un fatturato compreso tra $700 e $725 milioni, ben al di sotto degli $874 milioni attesi dal consensus.