News Notizie Notizie Mondo Liz Truss lascia: il mercato chiede risposte rapide (analisti)

Liz Truss lascia: il mercato chiede risposte rapide (analisti)

Il primo ministro britannico Liz Truss ha rassegnato oggi le dimissioni da primo ministro del Regno Unito. Il suo mandato è durato solo un mese e mezzo.

“In un altro straordinario colpo di scena, il Primo Ministro Liz Truss si è dimessa dopo soli 44 giorni di governo del Regno Unito. Non capita spesso che le macchinazioni politiche abbiano un impatto così diretto sulle finanze personali. Anche durante la Brexit gli effetti netti sono stati lenti in termini economici. Ma la crisi in cui ci troviamo richiede un’azione rapida da parte del Partito Conservatore per eleggere un nuovo leader”, commenta Sam North, market analyst di eToro.

I gilt britannici e la sterlina hanno reagito in qualche modo alle sue dimissioni, ma senza segnare un grande movimento. “La situazione potrebbe cambiare se l’incertezza si dovesse protrarre nel tempo”, aggiunge l’esperto di eToro.

“Il cancelliere dello Scacchiere, Jeremy Hunt, dovrebbe presentare un nuovo bilancio e le previsioni dell’OBR ad Halloween, ma c’è tutto il tempo perché i mercati si agitino prima di allora, rendendo il suo lavoro più difficile e peggiorando le condizioni per le famiglie in termini di inflazione e aspettative sui tassi d’interesse e le conseguenti implicazioni fiscali”.