News Notizie Indici e quotazioni Fed Day: borsa Tokyo -1,3%, futures Usa incerti. Focus su tassi Treasuries a 2 anni, boom fino al 3,99%

Fed Day: borsa Tokyo -1,3%, futures Usa incerti. Focus su tassi Treasuries a 2 anni, boom fino al 3,99%

Borse asiatiche e futures Usa incerti in attesa dell’annuncio della Fed sui tassi, che arriverà nella giornata di oggi, alle 20 circa ora italiana.

Ieri vendite a Wall Street, con il Dow Jones Industrial Average in flessione di 313,45 punti (-1,01%), a 30.706,23. Lo S&P 500 ha perso l’1,13% a 3.855,93 e il Nasdaq Composite è scivolato dello 0,95% a quota 11.425,05. Focus sul rafforzamento del Dollar Index, al di sopra dei 110 punti.

Ieri nuova fiammata dei tassi dei Treasuries, con quelli a due anni volati fino al 3,99%, nuovo record dal 2007, e i rendimenti decennali schizzati fino al 3,6%, valore più alto dal 2011.

Il consensus degli analisti prevede per oggi una stretta monetaria di 75 punti base per la terza volta consecutiva.

L’indice Nikkei 225 della borsa di Tokyo cede l’1,3% circa; la borsa di Shanghai arretra dello 0,56%, peggio fa Hong Kong con un calo dell’1,50%; la borsa di Seoul scende dello 0,93%, la borsa di Sidney scivola dell’1,58%.

Lo scorso 27 luglio la Fed ha alzato i tassi sui fed funds di 75 punti base, per la seconda volta consecutiva, a conferma della sua lotta contro l’inflazione galoppante negli Stati Uniti.

Con il suo secondo rialzo consecutivo di 75 punti base, Powell & Co hanno portato i tassi sui fed funds Usa nel nuovo range compreso tra il 2,25% e il 2,5%, al record dalla fine del 2018.

Alle 7.15 ora italiana, i futures sul Dow Jones, sul Nasdaq e sullo S&P 500 salgono tra lo 0,14% e lo 0,17%.