News Notizie Notizie Italia Covivio aumenta la sua quota di finanziamenti green e firma accordi di finanziamento

Covivio aumenta la sua quota di finanziamenti green e firma accordi di finanziamento

Covivio, società immobiliare in Europa e già pioniere nell’emissione di Green Bond, annuncia di aver finalizzato la conversione di alcune tranche obbligazionarie in Green Bond, portando il 100% delle obbligazioni del Gruppo, per un totale di 2,8 miliardi di euro, ad essere green e compiendo così un passo fondamentale nell’allineare la propria politica di finanziamento agli obiettivi ESG.

A metà luglio il Gruppo ha firmato un finanziamento bancario ipotecario di 115 milioni di euro per l’edificio Silex nel centro di Lione, della durata di otto anni. In seguito, alla fine di luglio, è stato firmato il rifinanziamento di un portafoglio residenziale a Berlino per 145 milioni di euro e una durata di dieci anni. Il tasso di interesse medio per questi finanziamenti è del 2,5%.

Sempre a luglio, il Gruppo ha infine rifinanziato due linee di credito green corporate per un totale di 225 milioni di euro, estendendone le scadenze al 2027 e al 2029. I termini di finanziamento di base sono rimasti invariati e possono essere modificati in base al raggiungimento di criteri ambientali (traiettoria di emissioni di carbonio, tasso di certificazione degli edifici o consumo energetico)