News Notizie Notizie Mondo Coinbase annuncia la riduzione del 20% della forza lavoro, titolo in calo (-1,2%)

Coinbase annuncia la riduzione del 20% della forza lavoro, titolo in calo (-1,2%)

Coinbase ha annunciato il taglio di circa un quinto della forza lavoro, mentre cerca di preservare i contanti durante questo periodo di recessione del mercato delle criptovalute.

L’exchange di criptovalute intende tagliare 950 posti di lavoro, secondo il post sul loro blog pubblicato oggi.

Coinbase, che contava circa 4.700 dipendenti alla fine di settembre, ha già tagliato il 18% della propria forza lavoro a giugno citando la necessità di gestire i costi.

Nel pre-market il titolo cede l’1,2% a 38 dollari per azione.

“Con il senno di poi, guardando indietro, avremmo dovuto fare di più”, ha detto il CEO, Brian Armstrong in un intervista concessa alla CNBC.

Coinbase ha affermato che la mossa comporterà nuove spese comprese tra $ 149 milioni e $ 163 milioni per il primo trimestre.

I licenziamenti, insieme ad altre misure di ristrutturazione, ridurranno le spese operative della società del 25% per il trimestre che si concluderà a marzo.

L’exchange di criptovalute ha anche affermato di aspettarsi che le perdite dell’EBITDA rettificato per l’intero anno rientrino nel precedente bilancio di $ 500 milioni fissato lo scorso anno.

Il titolo viaggia sotto la parità nel pre-market (-1,2) a 38 dollari per azione, in calo del 84% rispetto ad un anno fa.