News Notizie Notizie Italia BTP Italia: emissione si chiude con ordini per quasi 12 miliardi

BTP Italia: emissione si chiude con ordini per quasi 12 miliardi

E’ stato pari a 11.994,517 milioni di euro il valore corrispondente di BTP Italia acquistati da piccoli risparmiatori (retail) e investitori istituzionali durante il periodo di collocamento del BTP Italia, il titolo indicizzato all’inflazione (Indice FOI, al netto dei tabacchi) collocato dal 14 al 17 novembre. La fetta richiesta dagli investitori retail è stata di 7,28 mld circa.

Il nuovo titolo, con scadenza a 6 anni – data godimento al 22 novembre 2022 e data scadenza al 22 novembre 2028 – e un tasso cedolare (reale) annuo definitivo pari all’1,60%, sarà pagato in due cedole semestrali mentre il regolamento dell’operazione avverrà lo stesso giorno del godimento del titolo.

L’importo emesso, 11.994,517 milioni di euro, coincide con il controvalore complessivo dei contratti di acquisto validamente conclusi alla pari sul MOT (il Mercato Telematico delle Obbligazioni e Titoli di Stato di Borsa Italiana) attraverso Intesa Sanpaolo S.p.A. e UniCredit S.p.A. durante il periodo di collocamento.