News Notizie Indici e quotazioni Borsa Tokyo +2,3%: effetto traino da Pil Giappone, Wall Street, annuncio Apple su iPhone 14

Borsa Tokyo +2,3%: effetto traino da Pil Giappone, Wall Street, annuncio Apple su iPhone 14

Il recupero di Wall Street sostiene l’azionario globale. In Asia, l’indice Nikkei 225 della borsa di Tokyo ha chiuso la giornata di contrattazioni con un rialzo del 2,31%, a 28.065,28 punti. Bene anche Seoul (+0,26%) e Sidney (+1,59%), mentre arretrano la borsa di Shanghai (-0,20%) e la borsa di Hong Kong (-0,65%).

Ieri il Dow Jones Industrial Average ha chiuso la seduta in rialzo di 435.98 punti, o +1,40%, a 31.581,28; lo S&P 500 è salito dell’1,83% a 3.979,90 e il Nasdaq Composite è balzato del 2,14% a 11.791,90. Ad alimentare gli acquisti sulla borsa di Tokyo è stata anche la diffusione del Pil del Giappone relativo al secondo trimestre dell’anno, rivisto al rialzo rispetto alle stime ufficiali iniziali.

Nel secondo trimestre dell’anno, l’economia giapponese è cresciuta al ritmo annualizzato del 3,5%, ben oltre l’outlook del governo di Tokyo precedentemente riportato di un’espansione al ritmo annualizzato del 2,2%.

La maggiore crescita del Pil rispetto alle stime ufficiali iniziali si spiega con la revisione al rialzo delle componenti delle spese per consumi e degli investimenti delle aziende, sulla scia della decisione delle autorità locali del Giappone di ritirare le restrizioni imposte per arginare la pandemia Covid, e nonostante l’outlook fosco di un rallentamento dell’economia globale e di elevati prezzi energetici.

Il Pil del Giappone si è confermato anche migliore del +2,9% stimato dal consensus.

A livello trimestrale, l’espansione dell’economia giapponese è stata pari a +0,9% nel secondo trimestre, rispetto al primo trimestre dell’anno.

In evidenza in Asia gli acquisti sui titoli dei fornitori di Apple, dopo che il colosso americano ha annunciato nuovi prodotti, che includono l’iPhone 14 e i nuovi AirPods e Apple Watches.

Alla borsa di Taiwan, bene Hon Hai Precision Industry e Catcher Technology. Alla borsa di Tokyo in rialzo fin oltre il 3% Panasonic Holdings: acquisti anche sui titoli TDK Corporation, Nidec e Murata Manufacturing Company. Positivo il trend dei futures Usa, con i futures sul Dow Jones in rialzo dello 0,29%, quelli sullo S&P 500 in aumento dello 0,35% e i futures sul Nasdaq che salgono di oltre mezzo punto percentuale.