News Notizie Notizie Mondo Bce, Panetta: ‘alzare i tassi contro l’inflazione, ma esagerare rischierebbe di danneggiare la crescita’

Bce, Panetta: ‘alzare i tassi contro l’inflazione, ma esagerare rischierebbe di danneggiare la crescita’

“Una politica monetaria restrittiva è volta ad assicurare che l’inflazione non diventi radicata”. Così Fabio Panetta, esponente del Consiglio direttivo della Bce, che ha lanciato tuttavia un avvertimento:

“La Banca centrale europea deve continuare ad alzare i tassi, ma deve evitare una politica troppo restrittiva, in quanto potrebbe distruggere la capacità di produzione e rendere più acuta la recessione”.

Per la precisione, “nel caso in cui dovessimo comprimere la domanda in modo eccessivo e persistente, faremmo fronte al rischio di far scivolare la crescita al di sotto del trend in modo permanente”, ha spiegato Fabio Panetta.

E “questo conferma l’assunto – ha continuato l’esponente della Bce – che, fino a quando le aspettative sull’inflazione rimarranno ancorate, la politica monetaria dovrà aggiustare (i tassi), ma non reagire in modo eccessivo”.