Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Bnpp Easy Msci Europe Excw Ucits Etf

Opzioni avanzate
Bnpp Easy Msci Europe Excw Ucits Etf

Quotazioni Bnpp Easy Msci Europe Excw Ucits Etf

  • Ultimo Prezzo
  •  0,0000
  • Variazione %
  • 0,00%
  • Prezzo Denaro
  • 0,0000
  • Prezzo Lettera
  • 0,0000
  • Prezzo di apertura
  •  0,0000
  • Min giornata
  • 0,0000
  • Max giornata
  • 0,0000
  • Prezzo ufficiale
  •  10,4020- 2019/05/06
  • Fase di mercato
  •  CHI
  • Q.tà Denaro
  • 0
  • Q.tà Lettera
  • 0
  • Volume scambiato
  • 0
  • Variazione punti
  •  n.d.
  • Numero scambi
  • 0
  • Vol. scamb. media gg
  •  0
  • Controval. scambiato €
  •  0

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • LU1291099718
  • Simbolo
  • EEUE
  • Benchmark
  • Msci Europe Ex Contr. Weapons Net Tr Index
  • Nota Benchmark
  • Azionario Tematici
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Bnp Paribas Easy
  • Obblighi quotazioni
  • 208.800
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 2,500
  • Commissioni Gestione
  • 0,25
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Bnpp Easy Msci Europe Excw Ucits Etf

Descrizione
Il Bnpp Easy Msci Europe Ex CW Ucits ETF replica il rendimento dell’Indice MSCI Europe ex Controversial Weapons (NTR) che prende posizione sull'azionario Europa escludendo le azioni di società controverse sulle armi.
Sintesi
Questo ETF costituisce un efficace mezzo per effettuare un investimento azionario focalizzato sul mercato europeo, potendo puntare sulle azioni più importanti dell’area euro e non.
Indice sottostante
MSCI Europe ex Controversial Weapons è composto da azioni europee con l'esclusione delle società legate a business quali armi nucleari, munizioni, uranio impoverito, mine terrestri e armi biologiche o chimiche. La composizione dell'indice viene riesaminata trimestralmente.

Strategia
Gli indici MSCI ex armi controverse sono altamente correlati agli indici MSCI standard (tra 99,93% e 99,99%). In generale l'investimento permette di prendere una posizione altamente diversificata su tutti i mercati dell’Unione Europea e su alcune realtà esterne all’area euro come quella svizzera e quella britannica.
Fattori di rischio
La preponderanza di titoli del settore finanziario potrebbe costituire elemento positivo in caso di ribassi dei tassi d’interesse nell’Eurozona. Lo strumento, grazie alla presenza di titoli extra Ue, consente peraltro di attenuare la portata delle decisioni di politica monetaria effettuate dalla Bce.

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • 2,92
  • 3 Mesi
  • 3,79
  • 6 Mesi
  • 16,27
  • 12 Mesi
  • -93,95
  • Max 52 week - Data
  • 10,40 - 06/05/2019
  • Min 52 week - Data
  • 10,40 - 06/05/2019