News Notizie Notizie Italia Unipol, i dati sul primo semestre: risultato netto consolidato a 684 milioni e raccolta diretta in crescita

Unipol, i dati sul primo semestre: risultato netto consolidato a 684 milioni e raccolta diretta in crescita

Il Gruppo Unipol ha chiuso il primo semestre 2022 con un risultato netto consolidato pari a 684 milioni di euro, in crescita rispetto ai 652 milioni del corrispondente periodo dell’esercizio precedente. In aumento la raccolta diretta assicurativa a 6,6 miliardi di euro (+1,2%). Lo comunica con una nota la società.

Sul risultato netto dei primi sei mesi 2022 hanno inciso positivamente i 318 milioni di euro (138 milioni nel primo semestre 2021) derivanti dal consolidamento con il metodo del patrimonio netto di BPER Banca, influenzato, a sua volta, dagli effetti della contabilizzazione del badwill derivante dall’acquisizione di Carige (pari a 236 milioni di euro).

Escludendo gli effetti straordinari relativi al consolidamento dei risultati di BPER, il risultato netto consolidato normalizzato sarebbe stato pari a 405 milioni di euro (contro un risultato normalizzato del primo semestre 2021 pari a 386 milioni di euro).

Nel primo semestre del 2022 la raccolta diretta assicurativa, al lordo delle cessioni in riassicurazione, si è attestata a 6.632 milioni di euro, in crescita (+1,2%) rispetto ai 6.552 milioni di euro registrati al 30 giugno 2021.