News Notizie Notizie Italia UniCredit-Azimut, Orcel: ‘M&A in risparmio gestito non è strategia giusta. Impatto partnership sui conti dal 2024’

UniCredit-Azimut, Orcel: ‘M&A in risparmio gestito non è strategia giusta. Impatto partnership sui conti dal 2024’

‘Comprare un grande asset manager per noi non ha un gran senso’. Così Andrea Orcel, numero uno di UniCredit, nel corso di una conferenza stampa, nel commentare la partnership siglata con Azimut sul risparmio gestito.

“L’M&A nell’asset management non è la strategia giusta. L’obiettivo non è acquisire masse extra fuori perimetro ma offrire ai nostri clienti il miglior prodotto. A me non interessa pagare molto per masse gestite, devo avere i cervelli”. Riguardo all’impatto sui conti di UniCredit dalla partneship con Azimut, Orcel ha detto che i numeri “li vedremo dal 2024 in avanti”.