News Notizie Notizie Italia Mps, Giorgetti: ‘lasceremo al mercato banca forte’. Oggi ultimo giorno aumento capitale, occhio a diritti opzione

Mps, Giorgetti: ‘lasceremo al mercato banca forte’. Oggi ultimo giorno aumento capitale, occhio a diritti opzione

Così il neo ministro dell’Economia del governo Meloni, Giancarlo Giorgetti, su Mps Monte dei Paschi di Siena, nel discorso proferito durante l’evento della Giornata mondiale del risparmio, organizzato dall’Acri e in corso a Roma:

“L’attuale Governo lavorerà per gestire in maniera ordinata la dismissione della quota azionaria detenuta dallo Stato, nel rispetto degli impegni presi con la Commissione Ue, lasciando al mercato un soggetto bancario forte e capace di operare in un’economia diversificata e articolata, anche geograficamente, come quella italiana”.

Oggi, 31 ottobre, è l’ultimo giorno dell’aumento di capitale lanciato dalla banca senese, per un valore di 2,5 miliardi di euro.

I diritti di opzione che non sono stati esercitati nel periodo prefissato, dal 17 ottobre 2022 al 31 ottobre, saranno offerti su Euronext Milan all’asta dell’inoptato il 1 e il 2 novembre 2022.

I diritti di opzione acquistati durante questa potranno/dovranno essere poi esercitati entro il 3 novembre.