News Notizie Dati Bilancio Italia Industria: fatturato +1,4% a maggio. Unc: dato dopato da inflazione e caro bollette

Industria: fatturato +1,4% a maggio. Unc: dato dopato da inflazione e caro bollette

Secondo i dati resi noti oggi dall’Istat, il fatturato dell’industria a maggio sale dell’1,4% sul mese precedente e del 23,6% su base annua.

“Dato dopato da inflazione e caro bollette. Un’illusione ottica senza la quale il fatturato cala dello 0,3% su aprile. Gli extra profitti milionari delle industrie energetiche, un regalo immeritato e intollerabile, gonfiano il fatturato con un +72,7% su marzo 2021 e un +9,8% su aprile 2022, senza il quale la crescita mensile sarebbe poco sopra lo zero, +0,6%. Ancora una volta, poi, per i settori di attività economica il primato spetta alle attività estrattive (+139,9%) e alla voce coke e prodotti petroliferi con +66,4%”, commenta Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.