News Notizie Notizie Italia Btp in rally su rischio recessione Ue, rendimento 10y giù di oltre il 30 pb dai picchi di ieri

Btp in rally su rischio recessione Ue, rendimento 10y giù di oltre il 30 pb dai picchi di ieri

I segnali di recessione in Europa tengono banco oggi sui mercati con forti acquisti sui titoli di Stato. Il rendimento del decennale tedesco è sceso fino a 1,026%, sui minimi da fine maggio e ben distante dai picchi a 1,76% toccati il 21 giugno scorso. Acquisti anche sui BTP nonostante la situazione di incertezza politica. Il rendimento del decennale viaggia in area 3,3%, in calo di oltre 30 punti base rispetto ai picchi toccati ieri in scia alle dimissioni di Draghi e all’annuncio Bce su tassi e TPI.

L’indice PMI Composite dell’Eurozona è sceso a luglio a 49,4 punti dai 52 del mese precedente. Si tratta dei minimi a 17 mesi. L’economia della zona euro è quindi entrata in territorio di contrazione, con produzione e nuovi ordini entrambi cadono per la prima volta dai tempi del COVID-19 lockdown di inizio 2021.

“Il forte calo del PMI composito da 52 a 49,4 indica che le pressioni recessive si stanno diffondendo nell’economia dell’eurozona – taglia corto Bert Colijn, Economista senior di Ing – . Per la Banca centrale europea, ciò conferma la nostra opinione che quest’anno aumenterà solo di altri 50 punti base in totale”.