News Notizie Notizie Italia Anima: nei primi nove mesi dell’anno raccolta netta positiva per 0,8 miliardi di euro

Anima: nei primi nove mesi dell’anno raccolta netta positiva per 0,8 miliardi di euro

La raccolta netta del Gruppo Anima nei primi nove mesi dell’anno è stata positiva per 0,8 miliardi di euro (al netto delle deleghe di Ramo I); il totale delle masse gestite a fine settembre 2022 è pari a oltre 175 miliardi di euro. “Il terzo trimestre si chiude con risultati economici che mostrano ancora una volta la grande resilienza del Gruppo ANIMA, con commissioni fisse stabili rispetto ai nove mesi dell’anno precedente e quindi solo parzialmente impattate dal calo significativo degli AuM dovuto al persistente andamento negativo dei mercati. In linea con i risultati registrati e con la politica di importante remunerazione per i nostri azionisti portata avanti sinora, abbiamo deciso di lanciare in questo esercizio una terza tranche di buyback per ulteriori 30 milioni di euro”, ha commentato Alessandro Melzi d’Eril, Amministratore Delegato di ANIMA Holding S.p.A.. “La solidità del nostro modello di business e il forte legame con le reti distributive ci consentirà di farci trovare pronti a cogliere le opportunità che si presenteranno quando i mercati inizieranno a entrare in un percorso di stabilizzazione e riduzione della forte volatilità registrata da tutte le asset class negli ultimi mesi”. La società ha anche comunicato l’avvio di un programma di acquisto di azioni proprie sulla base della delibera autorizzativa approvata dall’Assemblea degli Azionisti del 31 marzo 2022.