Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: Following the Big Boys

  1. #11
    Alcune occasioni prese oggi,
    i trade sono stati gestiti chiudendo il 50% della posizione a R1 e senza spostare lo stop loss


  2. #12

    Webinar gratuito Trading Pro Academy

    WEBINAR GRATUITO DEL 6 MAGGIO

    https://www.youtube.com/watch?v=2xqtUtcjMmI

  3. #13
    Che significa confluenza? Semplicemente andare a cercare i segnali che diverse strategie darebbero e di conseguenza i livelli che diversi trader osservano.... più confluenze ci sono migliore il segnale sarà


  4. #14
    Identificare i punti di inversione: selezionare un buon trade da uno apparente

    Quando andiamo a selezionare dei punti di SHL o di SLL interessanti, oltre che osservare la profondità e la validità degli stessi dobbiamo osservare che tipo di struttura abbiamo nelle loro vicinanze. Un segnale preso osservando solo il comportamento del prezzo sui nostri livelli senza però osservare i vari punti di inversione ( PI ) ci potrebbe portare molto facilmente verso un loss. I punti di inversione sono dei livelli dove il prezzo reagirà e dove noi dovremmo prendere delle decisioni operative ed in assoluto l'identificazione dei PI ci aiuta a classificare la bontà di una trade: Un PI lontano dal punto di ingresso aumenta la bontà del segnale, una chiusura oltre il primo PI aumenta ulteriormente la bontà del segnale.

    Un paio di esempi di situazioni in cui il prezzo va a chiudere oltre il primo PI avvalorando ulteriormente la bontà del segnale




    www.tradingproacademy.it

  5. #15
    Parliamo ora di come selezionare i livelli importanti e perché lo sono e del concetto di passaggio da livello a zona.
    Iniziamo definendo quando un livello è importante e perché:
    Teniamo conto dei livelli formati da swing profondi dai quali già in precedenza è partito un ampio movimento con buona velocità, livelli dove i big boys hanno già attuato una trappola in passato e dove hanno immesso forte liquidità nel mercato, noi sappiamo che su quei livelli con molta probabilità vorranno immettere altre posizioni o possiedono degli ordini stop.



    Le frecce rosse evindenziano i movimenti impulsivi più profondi ( ho tralasciato quello in basso poiché lontano dal prezzo ) che hanno dato vita a dei livelli di SHL ed SLL che andremo a tracciare e che consideriamo primari. Sappiamo che a quel livello sono stati immessi molti ordini che hanno dato forte direzionalità al prezzo e che probabilmente vorranno, una volta tornati a ridosso, immettere ulteriori posizioni proprio su quel livello.
    Punto 1: Come vedete dal punto 1 il prezzo è partito al ribasso con molta forza, proprio questa forza ci fà intuire che forse gli ordini a quel livello sono stati esauriti ed infatti il prezzo una volta tornato sul livello, dopo un tentativo di inversione lo rompe. ORA IL LIVELLO E' PASSATO DAI VENDITORI AI COMPRATORI
    Punto 2: Anche qui vedete come alla reazione al GN 90 ed alla raccolta di liquidità ( ecco che si forma la SS ) il prezzo inverte lasciandoci quel livello di SHL interessante tra l'altro in confluenza con il GN. Vedete che il prezzo torna sul livello di prima ( punto 1 ) ed ora sono i compratori ad averne il controllo mantenendo il prezzo sopra di esso.
    Punto 3: Non è uno swing particolarmente bello ma lo è la partenza che ha il prezzo da esso, infatti è da questo livello che i compratori spingono per rompere il punto 1 ed arrivare fino al punto 2 cong grande forza, sappiamo che su quel livello sono stati immessi molti ordini.

    Le zone che andremo ad utilizzare si fondano su un concetto che nei nostri corsi teniamo sempre a sottolineare, quello dei livelli effettivi. Di fatto le zone sono composte da SHL o SLL e livelli di chiusure effettive che combinate danno appunto vita a queste aree da monitorare. Perchè è importante tenere in considerazione i livelli effettivi? Perchè noi andremo sempre a considerare le chiusure rispetto a questi livelli


    Un esempio di quello che per me è sempre un trade da prendere:
    H4 con prezzo in forte divergenza con segnali di presenza di compratori ( si vede dal grafico a candele )



    Nel grafico h1 trovo la mia zona ed ho tutte le conferme che mi servono per entrare long




    Il risultato per me non conta nel singolo trade, questa è una operazione da prendere sempre con queste condizioni perchè so che nel lungo periodo mi darà un profitto.

    www.tradingproacademy.it

  6. #16
    Stiamo prendendo delle preiscrizioni per un corso di 4 appuntamenti, gli incontri dureranno 1H ( di didattica ) e 30 minuti di domande e risposte. Le lezioni si terranno sulla piattaforma anymeeting e saranno registrate e scaricabili.

    Gli argomenti saranno divisi su 4 livelli,
    1° incontro: lettura del prezzo, analisi degli swing, livelli effettvi, strutture di mercato e combinazione dei time frame
    2° incontro: trovare i livelli chiave, confluenze, order flow
    3° incontro: Setup, filtri e conferme
    4° incontro: sfruttare le trappole per orsi e tori, inversioni, touch trade


    A tutti i partecipanti verra attivato un account premium per il FORUM della Trading Pro Academy così da poter discutere degli argomenti trattati di volta in volta.


    Il corso è aperto ad un massimo di 10 partecipanti, stiamo prendendo le preiscrizioni e non appena sarà raggiunto il numero decideremo insieme i giorni e gli orari.

    Il costo è di 50 euro a partecipante, verranno rilasciate le slide della lezione ed il video di registrazione oltre che la possibilità di partecipare nel forum riservato.

    Per l'iscrizione vi prego di contattarmi a questo indirizzo mail [email protected] oppure [email protected]

  7. #17
    I livelli e le chiusure sono gli aspetti più importanti da considerare, solo così possiamo determinare setup validi, le candele da sole non servono a nulla anche la più bella delle pin bar senza il giusto posizionamento non è nulla.
    Vi posto un pò di grafici con dei trade aperti o semplicemente con delle situazioni che sto monitorando per attendere le chiusure o chiusure già avvenute




  8. #18
    Oggi parliamo di un pattern interessante e profittevole.
    I grafici di riferimento sono il D1, L'h4 e l'H1

    In cosa consiste questo pattern:
    consiste nella falsa rottura del max/min del giorno precedente e nell'inversione del prezzo.
    La situazione che io preferisco e quella in cui, nel grafico H4 il prezzo va a chiudere sopra o sotto il max/min del giorno precedente e con la candela precedente il prezzo viene riportato subito sotto il livello intrappolando tutti i break out traders.

    Nel grafico vedete chiaramente come il prezzo abbia chiuso oltre il max del giorno precedente per poi esser riportato subito sotto di esso. Questo sappiamo benissimo che nel time frame superiore andrà a creare una coda, che noi definiamo come liquidità, che poi è il carburante del mercato!


    Ecco poi che tipo di effetto può avere un pattern ben identificato


    Noi non adremo a considerare il break out del livello per tradarlo ma terremo in considerazione solo situazioni in cui il prezzo rompa il livello per poi tornare sotto di esso confermandolo. Il rientro nel livello non deve avvenire sempre con una candela ma spesso il prezzo si allontana anche dal livello, noi teniamo conto dei ritorni nel livello con "forza" ossia con momentum perchè questo ci sta ad indicare l'attivazione degli ordini dei big boys ed è lì che noi vogliamo essere. Quando osservate delle grandi code sul livello provate a scendere di time frames ed osservare il comportamento del prezzo.
    Il livello poi deve esser confermato, ossia vogliamo vedere il prezzo toccare il livello una volta tornato dentro di esso, o magari raccogliere liquidità ancora oltre lo stesso ma chiudere assolutamente DENTRO!
    L'effetto è spesso esplosivo ed il target iniziale è il livello opposto a quello che abbiamo tradato, ovviamente se nel mezzo osserviamo la presenza di forti livelli di S&R dobbiamo osservare come il prezzo si comporta in loro presenza.



    www.tradingproacademy.it

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •