Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 2 3 4
Risultati da 31 a 35 di 35

Discussione: Condivido tutto!!!

  1. #31
    Citazione Originariamente Scritto da kaira
    mah.... nel 68 ero piccola di età ma credimi avevo le idee molto chiare e ho partecipato in modo molto attivo alle manifestazioni... giusto oggi mi son capitati fra le mani dei temi in classe che avevo svolto in quegli anni... temi sulla società e sull'ambiente... in terza liceo ho vinto una borsa di studio con un tema sull'economia mondiale....senza internet, senza pc, senza televisione a parte i 2 canali rai.... con la scuola vecchio tipo.... scrivevo cose che neppure io riesco a credere di aver scritto, che forse non saprei riscrivere oggi..... perciò sapevo benissimo quello che facevo nel 68....
    solo che poi mi sono resa conto in fretta, nonostante la giovanissima età, che anche lì tutte le idee buone e i progetti seri sono stati subito strumentalizzati ...
    e poi con il tempo mi sono resa conto che si era cercato di dimostrare un teorema partendo da ipotesi in parte sbagliate . che si erano considerati assiomi concetti che invece erano teoremi tutti da dimostrare. e che certi corollari avevano invece diritto di maggior considerazione.... e ho preso le distanze .. senza però avvicinarmi a nientaltro.
    tuttavia continuo a pensare che se da un lato si dice non voglio entrare in politica perchè anche io mi farei fagocitare perchè non resisterei a ciò che mi offrono e dall'altro ci si indigna per i privilegi che si vogliono abbattere.... c'è una contraddizione di fondo.
    comunque fa piacere vedere che c'è chi ha entusiasmo e voglia di fare e idee da proporre.... io resto convinta che un corteo silenzioso di donne darebbe solo materiale per striscia .... tuttavia sarei moto molto contenta di cambiare idea !!!!!!!!!!!!!!! :)
    Ciao kaira!anche io sono come te;piuttosto incredulo a manifestazioni ed ad idee rivoluzionarie,ma in questa idea ci credo,perché la" rivoluzione"(passami il termine,che odio pronunciare,ma tanto per dare un'idea)quando non è violenza penso possa dare molti frutti. Non c'è contraddizione nel mio modus cogitandi,è quasi un sillogismo:io non accetto i privilegi di una Casta,che comporta una notevole spesa di bilancio pagata da tutti ed usufruita da pochi eletti;questi privilegi e spese si debbono abbattere,e tutti sono d'accordo;entrando nella politica ,godrei di tali privilegi e non avrei più forza per abbatterli,ma poiché li ritengo ingiusti e do ad essi un significato superiore di esempio,li combatto dall'esterno e lo faccio più convinto ,perché non ne godo..
    Magari kaira fossero tali cortei materiale per Striscia;sarebbe tombola,anche se fosse materiale per fare satira od ironia.Forse sarebbe il detonatore giusto.
    Comunque ,tanto di cappello e sempre con grande stima verso chi non ci crede;poiché non sarebbe giusto che tutti fossero inquadrati in un'idea.Allora saremmo come i tedeschi e noi,per fortuna da questo punto di vista,siamo italiani;orgogliosi di esserlo e non vogliamo vergognarci di esserlo,per colpa di pochi.
    ciao a te ed a tutto il Forum

  2. #32
    Citazione Originariamente Scritto da pat-1
    Kara Kaira, mi spiace, ma questa volta, non sono d’accordo con te.
    Proprio perchè critico la politica non desidero mischiarmi con essa e sono convinta che le cose si vedano meglio dal di fuori, senza essere troppo coinvolti, come in un rapporto qualsiasi di amicizia o d’amore, non sei mai abbastanza obiettiva poichè troppo coinvolta per 1.000 motivi.
    Nel ’68 ero troppo piccola (come te, d’altra parte) per essere partecipe e per capire a fondo ciò che succedeva e ciò che si richiedeva alla società, ma, visti i risultati, credo che qualcosa non abbia funzionato, anche se molte cose di cui godiamo ora, soprattutto noi donne, lo dobbiamo proprio a quelle lotte (bisognerebbe fare un bilancio fra le cose positive e quelle negative per vedere se è stato un bene o un male, anche se conosco già la risposta che mi darei).
    E’ vero quello che tu dici, che noi donne abbiamo, ancora, meno libertà degli uomini, molte più responsabilità e quindi meno possibilità di arrivare dove vorremmo, ma, proprio per questo, abbiamo più motivo di lottare per conquistare ciò che ci manca!
    Ad esempio, nel mio caso, ho tutta la libertà che voglio, o quasi, posso quindi adoperarmi per portare avanti qualche iniziativa, ora, a nostra disposizione abbiamo anche internet che è veramente una potenza.
    Cosa credi che non si trovi un centinaio di donne libere da impegni? Magari che abitino proprio a Roma o nei dintorni, e poi lo facciamo di sabato o di domenica, e poi non è detto che siano solo donne.
    Tu hai idea che gran potere abbiano le donne? Proprio perchè da millenni allevano ed educano i figli, portano avanti la famiglia, anche da sole (vero?!? quando arriverà mai un uomo a questi livelli?), lavorano fuori e dentro casa, coltivano i loro hobby e fanno quadrare sempre i bilanci familiari. Siamo noi che “prepariamo” le generazioni future, anche quelle politiche, è ora che prendiamo in mano la situazione, di coraggio ne abbiamo da vendere, di forza, pure!
    Sia ben chiaro che non ce l'ho affatto con gli uomini!
    Sono solo convinta che uomini e donne abbiano dei ruoli diversi per loro natura, ma, che si possono benissimo complementare.
    … so che rischio grosso (Ucciso mi toglierà il saluto!), ma mi dichiaro d’accordo con te, Patti!
    Permettimi però una considerazione. A noi maschietti, nell’Italia dalle profonde radici cristiane (non c’è ironia!) penso manchi tuttora l’assunzione del senso della “paternità responsabile” e, in questo, mi sembra di poter attribuire la nostra inadeguatezza a un inadeguato insegnamento cattolico …
    Nessuno tocchi Caino, ma prima proteggiamo Abele!
    Se vanno via quelli che la pensano diversamente il Paese si ferma!
    Gli amici dei miei amici sono miei amici (per i nemici non ho più posto: mi bastano i miei)

  3. #33
    ehm.... non ho tutto questo amor di patria.. mi considero cittadina del mondo nata per caso in italia e ringrazio della fortuna che mi è capitata... fossi nata in bangladesh starei probabilmente molto peggio....
    non so.... il discorso mi piacerebbe di più se fosse " abbattiamo tutti i privilegi dei politici... proprio tutti e DOPO che saranno abbattuti tutti allora entrerò in politica"... diversamente .. boh.. non mi riesce chiaro ....
    sporting....... perchè invece i musulmani hanno il senso della paternità responsabile??? ....
    è questione di cromosoma y... il gene, se non c'è.. non c'è.... :D
    dice il saggio...
    son responsabile di quel che dico, non di quello che capisci tu....

  4. #34
    Citazione Originariamente Scritto da kaira
    ehm.... non ho tutto questo amor di patria.. mi considero cittadina del mondo nata per caso in italia e ringrazio della fortuna che mi è capitata... fossi nata in bangladesh starei probabilmente molto peggio....
    non so.... il discorso mi piacerebbe di più se fosse " abbattiamo tutti i privilegi dei politici... proprio tutti e DOPO che saranno abbattuti tutti allora entrerò in politica"... diversamente .. boh.. non mi riesce chiaro ....
    sporting....... perchè invece i musulmani hanno il senso della paternità responsabile??? ....
    è questione di cromosoma y... il gene, se non c'è.. non c'è.... :D
    E' vero Kaira,è proprio ciò che tu dici che ,ora,farei;ma l'Italia ha bisogno di giovani e non di matusa quale è la media dei parlamentari italiani ed io,anagraficamente,non ho più l'età...;però sento di avere la forza e l'esperienza per aiutare a dare una spallata ai privilegi assurdi ed alle spese abnormi senza una reale e concreta giustificazione.Non è mia intenzione moralizzare l'Italia e non ho neanche l'amor di patria ,inteso nel senso romantico della parola;ma avendo vissuto per molto tempo all'estero ,posso garantirti che ti senti rivoltare tutto dentro quando senti parlar male,per partito preso ,dell'Italia e degli Italiani e,poiché è mia convinzione che l'esempio che ci viene dall'alto non è dei migliori e che le colpe dei padri ricadono sui figli,cominciamo ad eliminare questa cattiva gestione ,per usi personali o quasi,dei soldi di tutti i cittadini e che potrebbero essere investiti in modo decisamente più consono al benessere comune.
    Non basta solo questo,anzi è una minima parte,ma è la parte che più sta in alto ed è la parte che dà il cattivo esempio;intanto facciamo sì che i genitori si comportino bene;poi il resto sarà compito dei politici seri e giovani.

  5. #35
    Mi meravigliano moltissimo questi grandi elogi di Montanelli da parte delle sinistre.
    Io ho sempre ammirato Montanelli
    Non sarò di destra!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •