Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: MIGRANTI, CLANDESTINI, Democrazia e carcerati al Sant’Anna per metà stranieri

  1. #1

    MIGRANTI, CLANDESTINI, Democrazia e carcerati al Sant’Anna per metà stranieri

    MIGRANTI, CLANDESTINI, Democrazia e carcerati al Sant’Anna per metà stranieri.
    Premetto che, tempo fa, su questo stesso Forum ho documentato d’aver contribuito a formare il 40% di consensi a Renzi. Tempo fa Renzi -si seppe poi con accordi che riteneva vantaggiosi per il Pil- zittiva chi lo biasimava per la migrazione incontrollata rispondendo che era orgoglioso di salvare i poveracci che le Onlus sbarcavano in Italia. Imparammo poi che ci sono milioni di Italiani che soffrono la fame …
    1- Per me l’Italia è come una Famiglia in grande e io, come capo famiglia, so di avere il sacro dovere di soddisfare prima di tutto le esigenze dei miei figli;…
    2- L’Italia è una Democrazia, parola greca che significa “potere del Popolo”, e non capisco perché l’attuale Governo -supportato da consensi che vanno ben oltre il 40%- debba considerarsi “Razzista”o “Fascista”, Sovranista o Nazionalista quando scrive <prima gli Italiani!>.
    O no?
    Nessuno tocchi Caino, ma prima proteggiamo Abele!
    Se vanno via quelli che la pensano diversamente il Paese si ferma!
    Gli amici dei miei amici sono miei amici (per i nemici non ho più posto: mi bastano i miei)

  2. #2
    Provo a darmi una risposta. Siamo veramente migliori degli altri o stiamo sconfinando nel facile moralismo dimenticando i doveri della genitorialità responsabile? Non è che in Italia, democratica!, ci sono troppi assolutisti? Alcuni fra i Cattolici (per la presenza del Papa in Italia e data la natura stessa della Religione che per sua natura non può essere democratica ) e alcuni fra i Comunisti (primi per numero in Europa), assolutisti che vivono in un mondo utopistico, surreale, facenti a gara tra chi è più bello, bravo e buono? Al punto che, mentre gli altri Paesi cercano di evitare i migranti, noi abbiamo molti probabili santi (il Papa a Lampedusa, i don Ciotti al porto , i LEU, i Centri sociali, ecc. ecc.) a stimolarne gli arrivi, comunque!, nonostante i nostri problemi di disoccupazione, povertà, (suicidi !) et conseguente tasso procreativo di poco maggiore di 1 (mentre in Africa mi risulta superiore a 4)?
    O no?
    Ultima modifica di Sporting; 18-07-18 alle 11:58 Motivo: tolta una i di troppo
    Nessuno tocchi Caino, ma prima proteggiamo Abele!
    Se vanno via quelli che la pensano diversamente il Paese si ferma!
    Gli amici dei miei amici sono miei amici (per i nemici non ho più posto: mi bastano i miei)

  3. #3
    Leggo che l' UE è pronta a dare 6 mila euro per ogni migrante accolto. Se è così, allora non è solo l’opinione del Governo Italiano ma è la maggioranza degli Europei a ritenere che il migrante sia un “costo”; quindi non è vero che il migrante ci paga la pensione, non è vero che supplisce alla nostra scarsa natalità mettendo velocemente al mondo tre figli (spesso titolo per scalare le graduatorie del nostro welfare, con conseguenti tensioni sociali …), non è neppure vero che il migrante sia una opportunità, ma diventi invece un problema anche di sicurezza vista la loro sproporzionata presenza in carcere …
    Soprattutto non è da chiamare Razzista la maggioranza degli Italiani che vota <prima gli Italiani>, trattandosi invece di persone normali, gente comune coi piedi per terra, gente solidale coi sacrifici propri e che non ne scarica i costi sugli altri, genitori responsabili che si assumono a vita il sacro dovere di soddisfare le esigenze dei propri figli, Italiani che conseguentemente votano i Governanti pensando di far star meglio, e non peggio, anche i loro figli (auspicio, quello di star peggio, riservato a una minoranza di uomini-santi che vive in una dimensione surreale , e non ai comuni-uomini-umani che, fra l’altro, interpretano cum grano salis il crescete e moltiplicatevi delle Sacre Scritture (visto che il Buon Dio ci ha fornito anche di cervello …).
    … Ps. Se poi “la Verità” è affidata a Famiglia Cristiana, il braccio stampato della Religione (sostanziale disvalore medioevale degli Stati Teocratici Islamici) allora abbiamo finito anche la frutta …
    O no?
    Ultima modifica di Sporting; 26-07-18 alle 18:57 Motivo: ho aggiunto il Ps
    Nessuno tocchi Caino, ma prima proteggiamo Abele!
    Se vanno via quelli che la pensano diversamente il Paese si ferma!
    Gli amici dei miei amici sono miei amici (per i nemici non ho più posto: mi bastano i miei)

  4. #4
    Citazione Originariamente Scritto da Sporting Visualizza Messaggio
    Leggo che l' UE è pronta a dare 6 mila euro per ogni migrante accolto. Se è così, allora non è solo l’opinione del Governo Italiano ma è la maggioranza degli Europei a ritenere che il migrante sia un “costo”; quindi non è vero che il migrante ci paga la pensione, non è vero che supplisce alla nostra scarsa natalità mettendo velocemente al mondo tre figli (spesso titolo per scalare le graduatorie del nostro welfare, con conseguenti tensioni sociali …), non è neppure vero che il migrante sia una opportunità, ma diventi invece un problema anche di sicurezza vista la loro sproporzionata presenza in carcere …
    Soprattutto non è da chiamare Razzista la maggioranza degli Italiani che vota <prima gli Italiani>, trattandosi invece di persone normali, gente comune coi piedi per terra, gente solidale coi sacrifici propri e che non ne scarica i costi sugli altri, genitori responsabili che si assumono a vita il sacro dovere di soddisfare le esigenze dei propri figli, Italiani che conseguentemente votano i Governanti pensando di far star meglio, e non peggio, anche i loro figli (auspicio, quello di star peggio, riservato a una minoranza di uomini-santi che vive in una dimensione surreale , e non ai comuni-uomini-umani che, fra l’altro, interpretano cum grano salis il crescete e moltiplicatevi delle Sacre Scritture (visto che il Buon Dio ci ha fornito anche di cervello …).
    … Ps. Se poi “la Verità” è affidata a Famiglia Cristiana, il braccio stampato della Religione (sostanziale disvalore medioevale degli Stati Teocratici Islamici) allora abbiamo finito anche la frutta …
    O no?

    Penso che tu abbia ragione da vendere.

  5. #5
    Grazie Geronimo! Mi fai sentire meno solo, meno donchisciotte. Per altri cinque anni a Modena avremo ancora un sindaco pci/pds/ds/pd (cambiano nome per far perdere le loro tracce?)+ cattolici di sinistra. Temo proprio che mi toccherà “andarmene” senza vedere Modena libera e democratica. Liberata dalla dittatura fascista, è passata sotto l’assolutismo catto-comunista, l’altra faccia della stessa medaglia. È vero che non ti uccidono direttamente, ma ti tolgono l’ossigeno, ti fanno terra bruciata, it taien i garett, ti distruggono la reputazione porta a porta … Picio, Anarchico, Ozioso, Ucciso, Krakra, Dueaprile, Ppl55 e altri (col placet di Kaira!) mi invitarono, con epiteti vari, a cambiare Paese. Io però, avendo letto che :“se vanno via quelli che la pensano diversamente, il Paese non cambierà mai”, resisto ancora, almeno (spero) fino alle prossime elezioni. Ciao
    Ps. Chiedo scusa a chi mi chiede amicizia, ma nel mio hard-disk corporeo non c’è più spazio (e non c’è neppure più la pazienza del Grande JackNando -impegnato a fare cosa ben più importanti quale il papà- a suggerirmi come fare ad aprire la porta).
    Nessuno tocchi Caino, ma prima proteggiamo Abele!
    Se vanno via quelli che la pensano diversamente il Paese si ferma!
    Gli amici dei miei amici sono miei amici (per i nemici non ho più posto: mi bastano i miei)

  6. #6
    mi sa che la reputazione te la sei già mangiata da tempo, ma non ti accorgi che passa un anno prima che qualcuno ti scriva?

    sembri un disco incantato, un 16 giri.

  7. #7
    Citazione Originariamente Scritto da 1935-1963 Visualizza Messaggio
    mi sa che la reputazione te la sei già mangiata da tempo, ma non ti accorgi che passa un anno prima che qualcuno ti scriva?

    sembri un disco incantato, un 16 giri.

    Scusami se, diversamente impegnato rinvio la risposta ad altro momento e, sperando di non annoiarti ulteriormente, cambio argomento:
    <1°-”Sbaglio o in tanti Paesi democratici si anticipano le elezioni proprio perché emergano i cittadini che cambiano voto, col fine specifico di agevolare la formazione di un governo coerente, in grado di governare? 2°- Ricordo male o l’attuale Presidente della Repubblica fu scelto da Renzi difformemente dalla volontà dell’allora alleato Berlusconi?”>
    Nessuno tocchi Caino, ma prima proteggiamo Abele!
    Se vanno via quelli che la pensano diversamente il Paese si ferma!
    Gli amici dei miei amici sono miei amici (per i nemici non ho più posto: mi bastano i miei)

  8. #8
    Citazione Originariamente Scritto da sporting Visualizza Messaggio
    scusami se, diversamente impegnato, rinvio la risposta ad altro momento e, sperando di non annoiarti ulteriormente, cambio argomento:
    <1°-”sbaglio o in tanti paesi democratici si anticipano le elezioni proprio perché emergano i cittadini che cambiano voto, col fine specifico di agevolare la formazione di un governo coerente, in grado di governare? 2°- ricordo male o l’attuale presidente della repubblica fu scelto da renzi difformemente dalla volontà dell’allora alleato berlusconi?”>
    c. V. D. ? ? ?
    Ultima modifica di Sporting; 27-08-19 alle 12:25 Motivo: non sono riuscito a cambiare la C. minuscola
    Nessuno tocchi Caino, ma prima proteggiamo Abele!
    Se vanno via quelli che la pensano diversamente il Paese si ferma!
    Gli amici dei miei amici sono miei amici (per i nemici non ho più posto: mi bastano i miei)

  9. #9

    Lightbulb

    Citazione Originariamente Scritto da Sporting Visualizza Messaggio
    MIGRANTI, CLANDESTINI, Democrazia e carcerati al Sant’Anna per metà stranieri.
    Premetto che, tempo fa, su questo stesso Forum ho documentato d’aver contribuito a formare il 40% di consensi a Renzi. Tempo fa Renzi -si seppe poi con accordi che riteneva vantaggiosi per il Pil- zittiva chi lo biasimava per la migrazione incontrollata rispondendo che era orgoglioso di salvare i poveracci che le Onlus sbarcavano in Italia. Imparammo poi che ci sono milioni di Italiani che soffrono la fame …
    1- Per me l’Italia è come una Famiglia in grande e io, come capo famiglia, so di avere il sacro dovere di soddisfare prima di tutto le esigenze dei miei figli;…
    2- L’Italia è una Democrazia, parola greca che significa “potere del Popolo”, e non capisco perché l’attuale Governo -supportato da consensi che vanno ben oltre il 40%- debba considerarsi “Razzista”o “Fascista”, Sovranista o Nazionalista quando scrive <prima gli Italiani!>.
    O no?

    Una precisazione doverosa
    l'italia è un democrazia,certo !
    ma è una democrazia parlamentare,che vuol dire?
    Che il parlamento,eletto dal popolo,difatto incarna il popolo stesso e decide lui il governo secondo le maggioranze che in esso si formano.
    Il popolo quindi forma il parlamento,in una libera elezione,votando i partiti che meglio rappresentano le sue visioni generali ma non decide quale governo e con quale programma.
    Al massimo,con una legge elettorale maggiorataria,si può avvicinare il popolo alle elezioni di un governo facilitando i partiti meglio votati ma non bisogna esagerare se no la consulta ti boccia la legge,in quanto non rispecchia il criteri della rappresentatività come avvenuto con il recente porcellum.
    QUINDI TUTTE LE VOLTE CHE DEI POLITICI,COME FANNO ANCHE OGGI,DICONO CHE UN GOVERNO NON E' LEGITTIMO PERCHE' NON DECISO DAL POPOLO DICE UNA CA..ZZATA NEL SENSO CHE IN ITALIA IL POPOLO NON DECIDE IL GOVERNO: CLARUM EST ???

    Sul discorso tuo e di questo governo dimissionario del "prima gli italiani",le azioni di disturbo alle ong e in genere alla politica del "non facciamoli sbarcare,e se ne interessi l'europa",avete perfettamente ragione e avete il mio appoggio,per quel che vale.
    Se per caso il nuovo governo tutto di sx,che sta nascendo,se lo dimentica quanto sopra,credo si scava la fossa con le proprie mani alla prossima elezione e molto profonda.

  10. #10
    Citazione Originariamente Scritto da oibisonaicul Visualizza Messaggio
    Una precisazione doverosa
    l'italia è un democrazia,certo !
    ma è una democrazia parlamentare,che vuol dire?
    Che il parlamento,eletto dal popolo,difatto incarna il popolo stesso e decide lui il governo secondo le maggioranze che in esso si formano.
    Il popolo quindi forma il parlamento,in una libera elezione,votando i partiti che meglio rappresentano le sue visioni generali ma non decide quale governo e con quale programma.
    Al massimo,con una legge elettorale maggiorataria,si può avvicinare il popolo alle elezioni di un governo facilitando i partiti meglio votati ma non bisogna esagerare se no la consulta ti boccia la legge,in quanto non rispecchia il criteri della rappresentatività come avvenuto con il recente porcellum.
    QUINDI TUTTE LE VOLTE CHE DEI POLITICI,COME FANNO ANCHE OGGI,DICONO CHE UN GOVERNO NON E' LEGITTIMO PERCHE' NON DECISO DAL POPOLO DICE UNA CA..ZZATA NEL SENSO CHE IN ITALIA IL POPOLO NON DECIDE IL GOVERNO: CLARUM EST ???

    Sul discorso tuo e di questo governo dimissionario del "prima gli italiani",le azioni di disturbo alle ong e in genere alla politica del "non facciamoli sbarcare,e se ne interessi l'europa",avete perfettamente ragione e avete il mio appoggio,per quel che vale.
    Se per caso il nuovo governo tutto di sx,che sta nascendo,se lo dimentica quanto sopra,credo si scava la fossa con le proprie mani alla prossima elezione e molto profonda.
    Ciao Luciano, che dire? Concordo con te, specie là dove critichi coloro che ritengono illegittimo il Conte-bis. Penso invece che sia gran parte del Parlamento a essere illegittimo. Costoro lo sanno che ora non rappresentano più il Popolo, lo sanno che è pretestuoso invocare le regole per non votare. Non li invidio: si comportano come gli ex parlamentari aggrappati ai vitalizi perché legalmente concessi…

    Faccio anch’io una precisazione.
    È risaputo che la nostra Costituzione debba essere aggiornata. È figlia del Catto-Comunismo (le firme di garanzia sono di Terracini e De Gasperi, assolutista dell’ideologia comunista il primo e religioso il secondo. La relatività di Eistein (e conseguente relativismo contrapposto all'assolutismo ideologico e religioso) credo che valga per tutto l’Universo, Italia e Italiani compresi, o no? Internet ha cambiato il mondo. È tutto più velocizzato, impietosamente visibile. Le utopie vengono a galla in fretta, quali chimere, prive di legami con la realtà …. La tecnologia digitale ha reso più frequenti certi giochetti, ma la loro durata è molto più breve: può bastare anche meno di un anno per evidenziare programmi impossibili.

    Ps. Sì, ho votato Salvini. Talvolta parla sopra le righe, appare grezzo, ma per ciò stesso è trasparente, credibile. Ben diverso da Conte che gli appoggia la mano sulla spalla mentre dottamente lo insulta, per un’ora…
    [Mi ritengo modestamente Cristiano, la Famiglia è la cellula-pilastro della Società civile, favorevole al divorzio solo in casi estremi (a pagare sono i figli! I piccoli dell’uomo sono gli unici che hanno bisogno di papà e mamma per almeno vent’anni prima di volare da soli), accetto l’aborto perché i figli hanno bisogno d’amore già prima di nascere. Ciò detto non vi sembra che il Papa, dando la mano a Conte, abbia dato la mano a quello sbagliato? Dei morti in mare è più responsabile Matteo, che vuole chiudere il corridoio gestito dagli scafisti, o Francesco che va a Lampedusa a invitarli? Non è che potrebbe esserci del vero nella frase “i sentieri dell’infermo sono lastricati di buone intenzioni?”]
    Ciao, alla prossima se non mi tolgono la parola.
    Ultima modifica di Sporting; 02-09-19 alle 09:19 Motivo: ho aggiunto "dando la mano a Conte" e sontrapposto all'assolutismo
    Nessuno tocchi Caino, ma prima proteggiamo Abele!
    Se vanno via quelli che la pensano diversamente il Paese si ferma!
    Gli amici dei miei amici sono miei amici (per i nemici non ho più posto: mi bastano i miei)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •