Pagina 2 di 93 PrimaPrima 1 2 3 4 12 52 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 921

Discussione: Delirio Italia

  1. #11
    Estate, tempo di divieti. A placare i colpi di testa degli italiani, una serie di misure restrittive: l'ultima in ordine di tempo a Vicenza.Il sindaco Achille Variati ha firmato un'ordinanza che vieta l'uso delle panchine destinate agli anziani. In compenso ha ritirato il divieto di sdraiarsi di giorno sull'erba in vigore da 6 anni, infrazione per la quale di recente era stato multato un uomo che leggeva in un parco. La violazione delle nuove norme comportera' una multa fino a 500 euro
    \"Milano Criminale\" e\' il nuovo romanzo dell\'amico scrittore Paolo Roversi. Esce il 2 Marzo 2011, edito da Rizzoli.
    imprescindibile IMMSI

  2. #12
    schizofrenia o semplice colpo di sole?
    Nessuno tocchi Caino, ma prima proteggiamo Abele!
    Se vanno via quelli che la pensano diversamente il Paese si ferma!
    Gli amici dei miei amici sono miei amici (per i nemici non ho più posto: mi bastano i miei)

  3. #13
    Citazione Originariamente Scritto da caterina984
    Estate, tempo di divieti. A placare i colpi di testa degli italiani, una serie di misure restrittive: l'ultima in ordine di tempo a Vicenza.Il sindaco Achille Variati ha firmato un'ordinanza che vieta l'uso delle panchine destinate agli anziani. In compenso ha ritirato il divieto di sdraiarsi di giorno sull'erba in vigore da 6 anni, infrazione per la quale di recente era stato multato un uomo che leggeva in un parco. La violazione delle nuove norme comportera' una multa fino a 500 euro
    In verità la notizia è questa:
    VICENZA: MULTE PER CHI NON CEDE PANCHINA A ANZIANI


    (ASCA) - Vicenza, 20 ago - Multe fra i 25 ed i 500 euro, a Vicenza, per chi non cede il posto a donne, anziani, disabili sulle panchine dei giardini di Vicenza. Lo prevede una nuova ordinanza del sindaco, Achille Variati, del Pd. ''Nei giardini, parchi e nelle altre aree verdi della citta' e' vietato occupare le panchine - si legge nel testo dell'ordinanza - espressamente riservate, da cartelli o targhe, alle persone anziane che abbiano compiuto i 70 anni di eta', consentendone, peraltro, l'utilizzo anche ai loro accompagnatori''. Ma soprattutto ''e' vietato non cedere il posto a sedere su di una panchina in area pubblica a semplice richiesta di persone anziane e genitori con bambini in eta' prescolare, donne in stato interessante, disabili o persone con difficolta' motorie o in difficolta'''.

    Questo non è un forum di news ma di discussione finanaziaria, di giornalismo interessato ce nè fin troppo leggere bene e capire prima di postare grazie sennò si scatenano i paladini delle minoranze non rispettate...e siamo apposto, cmq per riprendere il titolo del 3d
    Per me non è un delirio, ma un barlume di lucidità.

    edit: orto

  4. #14
    l'italia è in recessione e questi pensano a come multare uno che legge un libro su un prato o a fare leggi per lasciare il posto a un anziano sulle panchine. la libia è vicina. l'argentina anche...
    Quando la folla è in controllo, i comportamenti e le decisioni prese da individui che all’esterno avrebbero una base razionale, sono caratterizzate da una forte componente emozionale che in momenti estremi può diventare dominante...

  5. #15
    ... se ci vai, fammi un fischio!...
    vengo a imola a lavorare al posto tuo...
    Nessuno tocchi Caino, ma prima proteggiamo Abele!
    Se vanno via quelli che la pensano diversamente il Paese si ferma!
    Gli amici dei miei amici sono miei amici (per i nemici non ho più posto: mi bastano i miei)

  6. #16
    Citazione Originariamente Scritto da JackNando
    Citazione Originariamente Scritto da caterina984
    Estate, tempo di divieti. A placare i colpi di testa degli italiani, una serie di misure restrittive: l'ultima in ordine di tempo a Vicenza.Il sindaco Achille Variati ha firmato un'ordinanza che vieta l'uso delle panchine destinate agli anziani. In compenso ha ritirato il divieto di sdraiarsi di giorno sull'erba in vigore da 6 anni, infrazione per la quale di recente era stato multato un uomo che leggeva in un parco. La violazione delle nuove norme comportera' una multa fino a 500 euro
    In verità la notizia è questa:
    VICENZA: MULTE PER CHI NON CEDE PANCHINA A ANZIANI


    (ASCA) - Vicenza, 20 ago - Multe fra i 25 ed i 500 euro, a Vicenza, per chi non cede il posto a donne, anziani, disabili sulle panchine dei giardini di Vicenza. Lo prevede una nuova ordinanza del sindaco, Achille Variati, del Pd. ''Nei giardini, parchi e nelle altre aree verdi della citta' e' vietato occupare le panchine - si legge nel testo dell'ordinanza - espressamente riservate, da cartelli o targhe, alle persone anziane che abbiano compiuto i 70 anni di eta', consentendone, peraltro, l'utilizzo anche ai loro accompagnatori''. Ma soprattutto ''e' vietato non cedere il posto a sedere su di una panchina in area pubblica a semplice richiesta di persone anziane e genitori con bambini in eta' prescolare, donne in stato interessante, disabili o persone con difficolta' motorie o in difficolta'''.

    Questo non è un forum di news ma di discussione finanaziaria, di giornalismo interessato ce nè fin troppo leggere bene e capire prima di postare grazie sennò si scatenano i paladini delle minoranze non rispettate...e siamo apposto, cmq per riprendere il titolo del 3d
    Per me non è un delirio, ma un barlume di lucidità.

    edit: orto
    ho postato cio' che ho trovato e mi pareva potesse aggiungere qualcosa alla notizia da cui e' partito il post. al di la' di interessi che non vedo. o vogliamo fare della dietrologia anhe sulle panchine dei parchi?
    mi pare, moderatore Jacknando, che questa sezione sia sotto la dicitura relax e che quindi si possa divagare dalle notizie finanziarie o mi sbaglio?
    questi rimbrotti, perche' li percepisco come tali, al modo di partecipare alle discussioni, mi fanno capire che non ci sia liberta' nel postare.
    se si partecipa ad una discussione e' appunto per discutere i temi proposti, altrimenti, se la moderazione pretende discussioni precofezionate e scevre da ogni confronto, lo dica e trarro' le mie conclusioni.

    rientro un attimo e quindi appare l modifica, per puntualizzare che questa notizia da me postata aveva lo scopo di specificare che il divieto a stendersi nei prati era stato revocato e nel contempo trattava anche della faccenda delle panchine che va in secondo piano rispetto alla discussione proprosta da Krakra.
    sottigliezza che coglie chi ha partecipato fin dall'inizio alla dscussione.
    evidentemente, arrivando in coda al post, ti e' saltato all'occhio il fatto che la mia notizia nn era completa.
    \"Milano Criminale\" e\' il nuovo romanzo dell\'amico scrittore Paolo Roversi. Esce il 2 Marzo 2011, edito da Rizzoli.
    imprescindibile IMMSI

  7. #17
    bha ho mi dai del lei o no per me non è un proplema ma forse per te si.
    E' un forum finanziario.
    In relax si può scrivere di tutto o quasi,ma rimane un forum finanziario.
    Poi visto il commento sotto di sporting mi è balzato agli occhi che la notizia da te postato non fosse cosi chiaro(specialmente algli anziani tipo sporting) che la notizia per lui è buona.
    Per le dietrologie le lascio vedere a te se le vedi, non mi interessa, l'unica cosa è questo tono da vittima che tiri fuori tutte le volte che intervengo in post...senza fare dietrologie direi che è ora di crescere un po'.
    Vorrei sottolineare il fatto che la libertà di postare c'è eccome, non mi sembra di essere mai intervenuto in una delle innumerevoli discussioni aperte da te.

  8. #18
    grazie Nando per aver riportato esattamente la notizia perché com'era stata fatta passare in precedenza, pur sembrandomi inverosimile o perlomeno effetto di qualche fatale sostanza, mi aveva alquanto angosciato, essendo un vicentino e per giunta non più un virgulto. così anche abbiamo capito come nascono le leggende metropolitane. e dopo va bene che siamo in relax ma riportare le cose esattamente fa in modo che questo sia un utile svago altrimenti ...
    La morte è una nespola che matura sui nostri giorni di paglia, da \"Che metà basta\" di Giuliano Caron.

  9. #19
    Per me non fa molta differenza l'esatta stesura dell'ordinanza.
    Stiamo perdendo di vista i motivi per i quali il sindaco l'ha emessa, il significato di tale ordinanza e' la risposta alla crescente e dilagante maleducazione e menefreghismo comune, il prossimo non viene piu' rispettato nemmeno se ha piu' di 70 anni o e' portatore di handicap.
    Le conclusioni sono presto fatte..........legnate su legnate!
    L'italiano ha bisogno di tante legnate per essere corretto.
    Il termine anarchia significa, il non aver bisogno di nessuna autorità! Non significa fare ciò che si vuole, ma significa fare ciò che ci detta la nostra coscienza.

  10. #20
    Citazione Originariamente Scritto da anarchico
    Per me non fa molta differenza l'esatta stesura dell'ordinanza.
    Stiamo perdendo di vista i motivi per i quali il sindaco l'ha emessa, il significato di tale ordinanza e' la risposta alla crescente e dilagante maleducazione e menefreghismo comune, il prossimo non viene piu' rispettato nemmeno se ha piu' di 70 anni o e' portatore di handicap.
    Le conclusioni sono presto fatte..........legnate su legnate!
    L'italiano ha bisogno di tante legnate per essere corretto.
    azz...con legnate intendi anche manganello unto con olio di Ricinus communis?
    cioè si stava meglio quando si stava peggio?? :lol:

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •