Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Cose belle: fatte, viste, sentite ecc.

  1. #1

    Cose belle: fatte, viste, sentite ecc.

    Ciao, in questa area relax mi sembrava che mancasse uno spazio in cui condividere le cose belle che ci capitano durante la vita.

  2. #2
    Inizio io.
    Ieri siamo stati dentro la chiesa di Santa Maria Novella a Firenze. Ci siamo concentrati su poche cose tra cui ci ha emozionato tantissimo la Trinità di Masaccio. Essendo un po' a corto di storia dell'arte, non vi nascondo che non sapevo neanche che cosa stavamo andando a vedere. Passeggiando verso casa poi ci siamo soffermati a notare quante cose straordinarie abbiamo in casa...senza saperlo. E ci siamo ripromessi di fare un salto al più presto in Santa Croce.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: masaccio_trinita.jpg‎
Visite: 40
Dimensione: 148.3 KB
ID: 196  

  3. #3
    grande idea marco!!!!!
    di cose belle ne abbiamo davvero tante intorno, basta soffermarsi un attimo a guardarle....
    oggi per esempio è stata smentita una frase detta tempo fa da bertolaso che disse "gli ingorghi stradali si formano perchè la gente si ferma a guardare un incidente, non succede mai per guardare un tramonto"... bè non è vero... oggi qui da me c'era un tramonto così strano e a suo modo bello, solo il disco rosso nettissimo, intorno nuvole... sembrava un' immagine da film di fantascienza, un tramonto di.. altri mondi... e si è formato un ingorgo a un incrocio perchè tutti fermi o molto lenti a guardarlo... e nessuno si è attaccato al clacson
    dice il saggio...
    son responsabile di quel che dico, non di quello che capisci tu....

  4. #4
    Qualche giorno fa ho (ri)visto "Il favoloso mondo di Amelie", film francese di una quindicina di anni fa. Ricordavo che mi era piaciuto ma non ricordavo il motivo. E' una storia che parla delle piccole cose, piccoli gesti, ecc. che per ognuno possono avere risvolti importanti tanto da cambiare in meglio la propria vita. Una semplice ma efficace filosofia di vita? Insomma a me è (ri)piaciuto. E' anche molto divertente.

    http://www.mymovies.it/dizionario/re...e.asp?id=33747

  5. #5
    Caspita Marco che thead interessante, hai alzato notevolmente la qualita' di visione della sezione relax, sono pieanamente d'accordo con la tua filosofia di vita: la vita ogni tanto ci risveglia delle emozioni e ci ricorda che la forza ci viene da dentro e dalle "piccole" cose......

    Apprezzare e valorizzare il nostro patrimonio artistico e culturale che abbiamo a disposizione e' un dovere in questo periodo, e' il piu' bello del mondo, ci vogliono investimenti, potremmo godere in termini pratici ed economici ed invece i soldi li spendiamo per la TAV.

    ....scusate il velo polemico finale, ma non resisto.
    Ultima modifica di anarchico; 18-03-12 alle 22:43
    Il termine anarchia significa, il non aver bisogno di nessuna autorità! Non significa fare ciò che si vuole, ma significa fare ciò che ci detta la nostra coscienza.

  6. #6
    Sì, il piccolo a volte ha un valore inaspettato. E' l'occasione prediletta dalle cose divine per la loro manifestazione grandiosa. Noi ci occupiamo delle piccole cose poi una scintilla divina le rende immense. Non voglio fare esempi personali (ognuno ha i suoi) né esempi di fede (ognuno ha la sua). Però in rete ho trovato due video in cui si vede come una bella canzone, niente di più, scritta e interpretata da un autore bravo ma al tempo stesso preso in giro per tutta la carriera:

    http://www.youtube.com/watch?v=k14FRolygwk

    viene trasfigurata dal divino in qualcosa di così emozionante da restare eterna:

    http://www.youtube.com/watch?v=UhzM1jD3YkU

    E' un po azzardata come metafora ma in un'area relax ce lo possiamo permettere, no?

  7. #7
    cose belle ...ricetta di Modena da copiare
    Nessuno tocchi Caino, ma prima proteggiamo Abele!
    Se vanno via quelli che la pensano diversamente il Paese si ferma!
    Gli amici dei miei amici sono miei amici (per i nemici non ho più posto: mi bastano i miei)

  8. #8
    "Recuerdos de la Alhambra" di Francisco Tàrrega - Solista Narciso Yepes

    http://www.youtube.com/watch?v=RLHR8zaEsA8

  9. #9
    Davvero una cosa che ammiro

  10. #10
    Suggerisco il libro "La variante di Lüneburg" di Paolo Maurensig, Adelphi, 1993.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •