Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Che fare?

Titolo di riferimento: Telecom Italia Quotazione al 23/01 13:16 0,504 EUR (0,86%)
  1. #1
    Tempo fa investii in borsa, in alitalia e "non solo", ad oggi il risultato del "non solo" è questo e si commenta da solo. Visti i risultati vorrei uscirne senza farmi troppo male e dato che non sono un esperto vorrei dei consigli.

    A quanto e quanti titoli aquistare per abbattere il prezzo medio delle mie azioni? Telecom ha speranze di recupero rispetto all'attuale quotazione?
    Cosa fareste al mio posto?

    Grazie infinite a tutti coloro che avranno la pazienza e la voglia di rispondermi.

    Quant. Medio Ultimo Carico Attuale Perdita Assoluto %
    Telecom Italia 4800 2,0659 € 1,0360 € 9.916,32 € 4.972,80 € -4.943,50 € -49,85%
    Apulia Prontop 3000 1,9740 € 0,4000 € 5.922,00 € 1.200,00 € -4.722,00 € -79,74%
    Totale titoli € 15.838,32 € 6.172,80 € -9.665,50 € -61,02%

  2. #2
    Sono 5 anni che sto aspettando un rialzo del titolo, ma per il momento mi devo accontentare del dividendo. Speriamo che Alierta compri tutto con una bella OPA!
    Io, però, non mollo! Le Apulia non le conosco. Tu perchè le hai prese?

  3. #3
    Caro gla, potresti anche rispondere visto che io ho avuto pazienza di farlo!

  4. #4
    Caro gla,
    il mio consiglio e di no medliare esempio:
    Ha un prezzo medio di 2.0659 - 1.021 prezzo attuale = € 1.0449 / 2.0659= 50% di perdita.
    Mediare con 4800 az x € 1.021 = € 4900.80 di capitale in più e avresti un prezzo medio di carico di € 1.54345, un differenza dal prezzo attuale del 33% con un capitale di € 15000 investito.
    L'alternativa e acquistare cw call scadenza 04.03.2011 €1 al prezzo 0.0095, con 48000 pz x 0.0095= investiresti € 456,00 e avresti il diritto alla scadenza di acquistare 4800 az al prezzo di € 1.

    Se vuoi contattami cosi ne possiamo discutere.

  5. #5
    Telefonica sta pensando ad alzare il dividendo. Telecom ne approfitta e balza in Borsa

    Finanzaonline.com - 21.1.11/11:42

    Parte dalla Spagna il balzo di Telecom Italia a Piazza Affari. Il titolo del gruppo tlc segna in questo momento un rialzo del 3,42% a 1,058 euro. Nelle sale operative alcuni trader segnalano che la performance di TI è da legare a quella di Telefonica che a Madrid guadagna oltre due punti percentuali. "Sembra che il colosso della telefonia spagnolo deciderà di aumentare il suo dividendo", segnalano alcuni operatori. Quanta basta per rilanciare gli ordini di acquisto anche su Telecom a Milano.

    NEWS DI VEN.21.01.2011 OCIO
    Sei Solo Tu A Decidere Soltanto Tu!!!

  6. #6
    Telefonica rafforza alleanza con China Unicom

    Finanzaonline.com - 24.1.11/09:22

    Telefonica e China Unicom rafforzano la loro alleanza. L'intesa prevede l'impegno in alcune aree, quali l'approvvigionamento, i servizi di piattaforme mobili e lo sviluppo tecnologico più innovativo. Il colosso telefonico spagnolo aumenterà così la sua partecipazione in China Unicom a circa il 9,7%, mentre la società asiatica porterà la sua quota all'1,37%. E' quanto si apprende in una nota stampa.
    Sei Solo Tu A Decidere Soltanto Tu!!!

  7. #7
    Ma per caso Telecom si è mummificata???!! Avremo il piacere di vederla salire una volta per tutte o è il caso di concentrarsi su altre aziende...??!!
    Possibile che il titolo possa continuare con questo andamento? Quello che mi da un po' di speranza è che le banche che hanno investito su questo titolo prima o poi dovranno rientrare dei loro investimenti o faranno un bagno anche loro pur di togliersela dal portafoglio?

  8. #8
    Telecom I.: Fossati, Bernabe' puo' diventare presidente esecutivo (stampa)

    MILANO (MF-DJ)--L'attuale a.d. di Telecom I., Franco Bernabe' dovrebbe
    diventare presidente escutivo del gruppo di Tlc passando la mano ad altri
    manager per la gestione.

    Lo ha affermato, in una intervista a Bloomberg, Marco Fossati, azionista
    della compagnia telefonica aggiungendo che Bernabe' deve
    trasformarsi in promotore della direzione strategica per Telecom
    Italia ed essere pronto a cogliere le opportunita'. Deve essere tolto
    dalla routine quotidiana per focalizzarsi su un lavoro di piu' alto
    livello, per aiutare il capitale a recuperare il proprio valore.

    Fossati ha poi detto che per l'assemblea del 12 aprile Findim
    presentera' una propria lista "di professionisti capaci di supportare,
    stimolare e controllare il management".
    red/mcn

    (fine)

    MF-DJ NEWS 08/03/2011
    Sei Solo Tu A Decidere Soltanto Tu!!!

  9. #9
    MF-DJ NEWS 08/03/2011 10:44

    ***Morgan Stanley giudica "attractive" il settore europeo dei servizi di tlc.***
    Sei Solo Tu A Decidere Soltanto Tu!!!

  10. #10
    Telecom Italia: settimana decisiva per il futuro di Bernabè, ma il manager resta in pole

    Finanzaonline.com - 8.3.11/12:09

    Giovedì sarà un giorno cruciale per il futuro di Telecom Italia. Mediobanca ha infatti convocato il Comitato nomine per decidere la prossima squadra di vertice del colosso delle telecomunicazioni. Secondo le ultime indiscrezioni di stampa, piazzetta Cuccia starebbe pensando ad una soluzione che contempli il trasferimento di Franco Bernabè alla presidenza del gruppo, con deleghe esecutive sui rapporti con le istituzioni e sull´America Latina, che rappresenta il 25% circa dei ricavi Telecom. L´ipotesi, come scrive Il Messaggero, non avrebbe però convinto gli altri grandi soci di Telecom raggruppati nel patto Telco (Generali, Intesa SanPaolo e Telefonica) e lo stesso Bernabè non accetterebbe una riduzione delle deleghe.

    E così in pole position resta l´attuale coppia Bernabè-Galateri, ma prima di vedere la lista ufficiale bisognerà aspettare il Cda di Telco, previsto sempre per giovedì 10 marzo ma che potrebbe però slittare. Le liste, che dovranno essere votate nell´Assemblea del 12 aprile, saranno presentate entro il 17 marzo. Ieri è uscito allo scoperto anche Marco Fossati, azionista di Telecom con il 5% attraverso Findim. L´idea proposta da Fossati vedrebbe Bernabè nel ruolo di presidente esecutivo con tre direttori generali focalizzati sulle diverse aree geografiche: Italia, Brasile e Argentina. In questo caso verrebbe sacrificato l´attuale presidente non operativo del gruppo, Gabriele Galateri.

    Nell´attesa di conoscere il suo futuro, Franco Bernabè ha rilasciato un´intervista all´Espresso in cui ha dichiarato che "il problema del debito si può considerare risolto. Nel 2010 la riduzione è stata significativa e da qui in avanti potremo generare cassa in modo sufficiente a riportare il rapporto tra Mol e debito netto a un livello normale". Nel 2010 l´indebitamento dell´ex monopolista si è attestato a 31,46 miliardi di euro, in calo rispetto ai 33,94 miliardi di fine 2009. E la riduzione del debito resterà al centro della strategia di Telecom Italia per i prossimi tre anni, visto che nelle intenzioni del management dovrebbe calare a 25 miliardi di euro entro il 2013.

    Nel frattempo Telecom Italia non resta con le mani in mano e a breve dovrebbe presentare un´offerta per Metroweb, società controllata dal fondo Stirling Square che gestisce le reti in fibra ottica in Lombardia, soprattutto nell´area metropolitana di Milano. Secondo voci di stampa, l´operazione sarebbe valutata tra i 420 e i 546 milioni di euro. I problemi potrebbero però nascere a livello di Antitrust. "E´ possibile che l´autorità vigili sul deal - commenta Equita - in quanto si tratterebbe di un´operazione di concentrazione in un settore ancora arretrato e con poche alternative". A Piazza Affari il titolo Telecom Italia conferma la buona vena mostrando un progresso dell´1,45% a 1,132 euro.
    Sei Solo Tu A Decidere Soltanto Tu!!!





Argomenti Variazione
Telecom. Quando il balzo?
08/11/17 05:28
TELECOM ITALIA: arenata?
23/06/15 04:57
Telecom - Dividendi I Vista?
06/07/10 03:25
Un'ottimo investimento prospettive ed analisi tecniche
25/02/10 01:26
dividendo telecom
15/04/09 12:23




Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •