Buongiorno a tutti,
da poco faccio qualche investimento in borsa.
Non mi è chiara una cosa riguardo al 26% di tasse da pagare sulle plusvalenze.
La tassa si applica sulle plusvalenze incassate o anche su quanto al momento detenuto?

Ho intenzione di cominciare un pac per i miei figli, togliendo i soldi dal libretto postale che non rende nulla e anzi ogni anno mi addebita circa 35€ e accumulando pian piano altre cifre. Vorrei investire in ETF con orizzonti molto lunghi e non capisco se ogni anno ci devo pagare le tasse o solo qualora vendessi gli etf generando plusvalenze.
e altra cosa, come funzionerebbe nei casi di aministrato e di dichiarativo?

grazie
Da