Notizie Notizie Italia PIR e IPO spingono Euronext Growth Milan: capitalizzazione a +259% rispetto al 2016

PIR e IPO spingono Euronext Growth Milan: capitalizzazione a +259% rispetto al 2016

Le società quotate su Euronext Growth Milan sono 180 (di cui 2 SPAC, 4 Business Combination e 3 Reverse Takeover) per una capitalizzazione complessiva pari a 10,4 €Miliardi. Un mercato che ha registrato un notevole sviluppo a partire dal 2016, grazie all’effetto combinato dei Piani Individuali di Risparmio (PIR) e del credito di imposta sui costi di IPO (CDI): +132% in termini di società quotate rispetto al 31 dicembre 2016, +259% in termini di capitalizzazione rispetto al 31 dicembre 2016.

Osservatorio Euronext Growth Milan

Queste le percentuali che emergono dalla IX edizione dell’Osservatorio Euronext Growth Milan, il centro di analisi e ricerca finanziaria curato dall’Ufficio Studi interno e dedicato al mercato di Borsa Italiana pensato per le PMI ad alto potenziale di crescita, presentato oggi a palazzo mezzanotte da IR Top Consulting. Nel periodo 2017-2022 l’operazione di IPO presenta i seguenti dati medi (al netto delle SPAC, delle Business Combination e di Technoprobe): capitalizzazione pari a 33,5 €M, flottante pari al 26,1%, raccolta pari a 8,9 €M, Euronext Growth Milan si è evoluto incrementando l’eterogeneità settoriale e territoriale delle PMI. In termini di numero di società quotate: il Settore più rappresentato è la Tecnologia con il 26% (in particolare Technology Services 16%, Health Technology 5% ed Electronic Technology 4%); le Regioni più rappresentate sono Lombardia (77 società, pari al 43%), Lazio (24 società, 13%) ed Emilia-Romagna (17 società, 9%).

Sulla base dei bilanci 2021, dice l’Osservatorio infine, le 179 società quotate al 1° luglio 2022 generano un giro d’affari complessivo pari a 6,9 €MLD, +31% rispetto al giro d’affari complessivo generato nel 2020 dalle stesse società (5,2 €MLD). Le società hanno registrato in media una crescita dei ricavi pari a +55%. Il 78% del mercato è composto da aziende con Ricavi inferiori a 50 €M. La società quotata su EGM presenta nel 2021 i seguenti dati medi: Ricavi 41,3 €M, EBITDA 7,1 €M, EBITDA MARGIN 17%, PFN (cassa) 3,8 €M.