Notizie Notizie Italia Fca più prudente su target 2018, ma mercato reagisce bene

Fca più prudente su target 2018, ma mercato reagisce bene

Ultimo trimestre del 2017 sotto le attese per Fca che ha ritoccato leggermente al ribasso gli ambiziosi target per il 2018. Revisione che il mercato ha ben digerito visto il fatto che molti analisti ritenevano tali target difficilmente raggiungibili considerando anche il rallentamento del mercato auto Usa.

Il titolo Fca, dopo un primo sbandamento, viaggia in deciso rialzo (+1,9% a 19,8 euro) dopo aver toccato un picco a 20,18 euro, a un soffio dai massimi storici. Da inizio anno il titolo Fca segna un balzo del 34%.

Conti 2017 da record
Fca ha chiuso il 2017 con EBIT adjusted in progresso del 16% a 7,1 miliardi di euro e margine in crescita di 90 punti base al 6,4%, utile netto adjusted in aumento del 50% a 3,8 miliardi di euro e utile netto in aumento del 93% a 3,5 miliardi di euro. L’utile netto adjusted è invece in crescita del 50% a 3,8 miliardi di euro. Il debito netto industriale risulta quasi dimezzato a 2,4 miliardi di euro, centrando l’obiettivo di discesa sotto i 2,5 mld. Le consegne globali complessive sono state pari a 4.740.000 veicoli, in linea con l’esercizio precedente.

Guardando all’ultimo trimestre del 2017, l’ebit adjusted risulta di 1,89 miliardi di euro (+22%), ma sotto i 2,01 mld del consensus Bloomberg. I ricavi trimestrali sono stati di 28,88 mld (consensus 30,48 mld).

Target 2018 più conservativi
Per il 2018 Fca indica ricavi netti a circa 125 miliardi di euro, in decisa crescita rispetto a 110,9 mld con cui ha archiviato il 2017. L’EBIT adjusted è atteso superiore agli 8,7 miliardi di euro, ossia nella fascia inferiore del range precedentemente indicato. L’utile netto adjusted è stimato a circa 5 miliardi di euro. La liquidità netta industriale a circa 4 miliardi di euro.

Il piano 2014-2018 prevedeva ricavi netti a fine quinquennio pari a 136 miliardi di euro, un ebit adjusted tra 8,7 e 9,8 miliardi e un utile netto adjusted tra 4,7 e 5,5 miliardi di euro.