Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Xtrack Dblci Comm Opt Yld Swap Ucits Etf

Opzioni avanzate
Xtrack Dblci Comm Opt Yld Swap Ucits Etf

Quotazioni Xtrack Dblci Comm Opt Yld Swap Ucits Etf

  • Ultimo Prezzo
  •  0,0000
  • Variazione %
  • 0,00%
  • Prezzo Denaro
  • 0,0000
  • Prezzo Lettera
  • 0,0000
  • Prezzo di apertura
  •  0,0000
  • Min giornata
  • 0,0000
  • Max giornata
  • 0,0000
  • Prezzo ufficiale
  •  16,9668- 2019/03/15
  • Fase di mercato
  •  CHI
  • Q.tà Denaro
  • 0
  • Q.tà Lettera
  • 0
  • Volume scambiato
  • 0
  • Variazione punti
  •  n.d.
  • Numero scambi
  • 0
  • Vol. scamb. media gg
  •  7.573
  • Controval. scambiato €
  •  0

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • LU0292106167
  • Simbolo
  • XDBC
  • Benchmark
  • Dblci-oy Balanced Total Return
  • Nota Benchmark
  • Commodities
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Xtrackers
  • Obblighi quotazioni
  • 118.300
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 2,500
  • Commissioni Gestione
  • 0,55
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Xtrack Dblci Comm Opt Yld Swap Ucits Etf

Descrizione
Il Db x-trackers DBLCI - OY Balanced UCITS ETF 1C (EUR hedged) replica l'andamento dell'FX Hedged Deutsche Bank Liquid Commodity IndexTM– Optimum Yield Balanced che riflettere il rendimento di diverse materie prime, sia minerarie, sia agricole, sia energetiche. Tra queste ci sono il petrolio, il gas naturale, l'oro, l'argento, l'alluminio, lo zinco, il rame, il mais, il frumento, la soia e lo zucchero.
Sintesi
Questo ETF è adatto a chi voglia investire nel comparto dei metalli e dei prodotti agricoli o diversificare il proprio portafoglio cercando di sfruttare uno dei mercati che negli ultimi anni ha registrato elevati tassi di crescita e scarsa correlazione con le altre asset class.
Indice sottostante
L'FX Hedged Deutsche Bank Liquid Commodity IndexTM– Optimum Yield Balanced è l'indice che riflettere il rendimento di determinate materie prime. In particolare le materie prime che compongono l'indice sono il greggio Wti, il greggio brent, il combustibile per riscaldamento, il RBOB Gasoline, il gas naturale, l'oro, l'argento, l'alluminio, lo zinco, il rame, il mais, il frumento, la soia e lo zucchero.storybo
Strategia
L’Etf è ideale per chi voglia aumentare il grado di diversificazione del proprio portafoglio di investimento o per chi ricerchi la possibilità di avvantaggiarsi dell'apprezzamento delle materie prime. Considerata l’elevata volatilità tipica delle commodities l’Etf può anche essere sfruttato in un’ottica di investimento speculativo di breve periodo.
Fattori di rischio
Il prodotto è correlato all’andamento del ciclo economico, il cui rallentamento si riflette, sulla domanda di materie prime. Nel lungo periodo, in ogni caso, l’equilibrio domanda/offerta è spostato a favore della prima e ciò dovrebbe favorire le commodity che hanno evidenziato, negli ultimi anni, una forte crescita dei prezzi. Esiste un rischio cambio in quanto l’indice sottostante è composto da materie prime quotate in diverse valute mentre l’Etf viene negoziato in euro.

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • -0,29
  • 3 Mesi
  • 3,54
  • 6 Mesi
  • -4,24
  • 12 Mesi
  • -7,92
  • Max 52 week - Data
  • 17,42 - 25/02/2019
  • Min 52 week - Data
  • 16,11 - 02/01/2019

Ultime dal blog

  • Ieri, 15:08 - dream-theater

    SP500: bull trap o prosecuzione di trend?

    Analisi tecnica in action. Il grafico del benchmark mondiale delle borse, lo SP500, si fa molto interessante. Come potete vedere, il grafico illustra l’imponente rimbalzo della borsa che praticamente ha

  • Ieri, 17:44 - gianca60

    Setup e Angoli di Gann: FTSE MIB INDEX 19 Marzo 2019

    FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup Mensile: ultimo Dicembre (range 17914/ 19674 ) [ uscita rialzista ] prossimi Febbraio,Marzo,Giugno Setup Settimanale: ultimi:

  • Ieri, 10:25 - redazione-borse-itborse-it

    Ftse Mib: alle prese con resistenza statica chiave a 21.122 punti

    Ftse Mib: l'indice italiano torna su una resistenza importante a 21.122 punti che se rotta in chiusura potrebbe riaprire la strada verso i 22.000 punti. Euro Stoxx 50: l'indice europeo