Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Xtrac Ii Itr Crossov Day Swap Ucits Etf

Opzioni avanzate
Xtrac Ii Itr Crossov Day Swap Ucits Etf

Quotazioni Xtrac Ii Itr Crossov Day Swap Ucits Etf

  • Ultimo Prezzo
  •  0,0000
  • Variazione %
  • 0,00%
  • Prezzo Denaro
  • 0,0000
  • Prezzo Lettera
  • 0,0000
  • Prezzo di apertura
  •  0,0000
  • Min giornata
  • 0,0000
  • Max giornata
  • 0,0000
  • Prezzo ufficiale
  •  196,9331- 2019/03/18
  • Fase di mercato
  •  CHI
  • Q.tà Denaro
  • 0
  • Q.tà Lettera
  • 0
  • Volume scambiato
  • 0
  • Variazione punti
  •  n.d.
  • Numero scambi
  • 0
  • Vol. scamb. media gg
  •  816
  • Controval. scambiato €
  •  0

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • LU0290359032
  • Simbolo
  • XTXC
  • Benchmark
  • Markit Itraxx Crossover 5 Year Tr Index
  • Nota Benchmark
  • Indici di Credito
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Xtrackers Ii
  • Obblighi quotazioni
  • 10.400
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 2,000
  • Commissioni Gestione
  • 0,24
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Xtrac Ii Itr Crossov Day Swap Ucits Etf

Descrizione
Scopo di questo Etf è quello di replicare fedelmente l'andamento dell'indice iTraxx Crossover 5 year Total Return. Lo strumento consente quindi di diversificare il proprio portafoglio finanziario puntando su un’asset class particolare come quella del credito. L’acquirente di un Etf long sul credito punta ad avere un rischio di credito stabile, meglio se nel breve periodo in ribasso, in modo da avere un rendimento di lungo periodo superiore al tasso free risk. La versione long degli indici iTraxx riflette la posizione di un venditore di protezione in un portafoglio virtuale di Cds.
Sintesi
Uno strumento utile per aumentare la diversificazione di un portafoglio puntando su un'asset class difficilmente raggiungibile quale quella del credito.
Indice sottostante
L'indice sottosante è composto da un paniere di 50 credit default swap legati a obbligazioni sub investment grade con scadenza a 5 anni emesse da società europee. I Cds vengono rinnovati semestralmente in modo da conservare un’esposizione al contratto più recente e investono al tasso Eonia il denaro non utilizzato per l’esposizione creditizia.
Strategia
Questo Etf guadagna con il miglioramento del merito di credito dei soggetti di riferimento. E' quindi consigliabile quando si ritiene imminente un rasserenamento del merito del credito delle aziende europee. Lo strumento non espone l'investitore ad alcun rischio di cambio. I dividendi eventualmente staccati vengono direttamente reinvestiti nell'ETF (Total Return).
Fattori di rischio
Il principale fattore di rischio è legato al peggioramento della situazione creditizia delle entità sottostanti ai contratti iTraxx. Il rischio di credito è il rischio che nell'ambito di un'operazione di finanziamento il debitore non assolva, anche solo in parte, agli obblighi di rimborso del capitale e di pagamento degli interessi.

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • 1,24
  • 3 Mesi
  • 4,10
  • 6 Mesi
  • -0,49
  • 12 Mesi
  • 0,89
  • Max 52 week - Data
  • 197,29 - 13/03/2019
  • Min 52 week - Data
  • 186,51 - 02/01/2019

Ultime dal blog

  • Ieri, 15:08 - dream-theater

    SP500: bull trap o prosecuzione di trend?

    Analisi tecnica in action. Il grafico del benchmark mondiale delle borse, lo SP500, si fa molto interessante. Come potete vedere, il grafico illustra l’imponente rimbalzo della borsa che praticamente ha

  • Ieri, 17:44 - gianca60

    Setup e Angoli di Gann: FTSE MIB INDEX 19 Marzo 2019

    FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup Mensile: ultimo Dicembre (range 17914/ 19674 ) [ uscita rialzista ] prossimi Febbraio,Marzo,Giugno Setup Settimanale: ultimi:

  • Ieri, 10:25 - redazione-borse-itborse-it

    Ftse Mib: alle prese con resistenza statica chiave a 21.122 punti

    Ftse Mib: l'indice italiano torna su una resistenza importante a 21.122 punti che se rotta in chiusura potrebbe riaprire la strada verso i 22.000 punti. Euro Stoxx 50: l'indice europeo