Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Vaneck J.p. Morgan Em Loc Curr Ucits Etf

Opzioni avanzate
Vaneck J.P. Morgan Em Loc Curr Ucits Etf

Quotazioni Vaneck J.p. Morgan Em Loc Curr Ucits Etf

  • Ultimo Prezzo
  •  0,0000
  • Variazione %
  • 0,00%
  • Prezzo Denaro
  • 0,0000
  • Prezzo Lettera
  • 0,0000
  • Prezzo di apertura
  •  0,0000
  • Min giornata
  • 0,0000
  • Max giornata
  • 0,0000
  • Prezzo ufficiale
  •  53,4500- 2017/11/13
  • Fase di mercato
  •  CHI
  • Q.tà Denaro
  • 0
  • Q.tà Lettera
  • 0
  • Volume scambiato
  • 0
  • Variazione punti
  •  n.d.
  • Numero scambi
  • 0
  • Vol. scamb. media gg
  •  99
  • Controval. scambiato €
  •  0

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • IE00BDS67326
  • Simbolo
  • EMLC
  • Benchmark
  • Jpm Gbi Emg Core Index
  • Nota Benchmark
  • Titoli di Stato Emergenti
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Vaneck Vectors Ucits Etfs Plc
  • Obblighi quotazioni
  • 1.800
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 2,000
  • Commissioni Gestione
  • n.d.
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Vaneck J.P. Morgan Em Loc Curr Ucits Etf

Descrizione
Il VanEck Vectors J.P. Morgan EM Local Currency Bond UCITS ETF permette di prendere posizione sulle obbligazioni dei mercati emergenti denominate in valuta locale, che tendono ad avere una minore correlazione con il dollaro statunitense.
Sintesi
Il VanEck Vectors J.P. Morgan EM Local Currency Bond UCITS ETF permette di effettuare un investimento specializzato su titoli di stato governativi delle economie emergenti denominati in valuta locale.
Indice sottostante
L’indice JP Morgan GBI-EMG Core Index è un benchmark globale del debito dei mercati emergenti che comprende le obbligazioni in valuta locale emesse dai governi di paesi emergenti. L’indice si compone di titoli di Stato a tasso fisso denominati in valuta nazionale con scadenza superiore a 13 mesi. Il peso di ogni mittente sovrano è compreso tra il 3% ed il 10%.
Strategia
Questo ETF consente di sfruttare la crescita dei mercati emergenti, che tendono a generare rendimenti superiori rispetto a quelli sviluppati e presentano un potenziale di apprezzamento valutario. I bond emergenti in valuta locale tendono ad avere una minore correlazione con il dollaro statunitense, favorendo la diversificazione del portafoglio.
Fattori di rischio
Questo ETF è soggetto al rischio cambio poiché l'investitore risulta esposto alle variazioni del tasso di cambio tra euro e valute in cui sono denominate i titoli che compongono l'indice. L'investimento è poi influenzato dalle dinamiche dei tassi di interesse. Eventuali rialzi dei tassi di riferimento potrebbero avere significative ripercussioni sul valore dei prezzi delle obbligazioni e di conseguenza sul rendimento complessivo dell’ETF.

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • -1,63
  • 3 Mesi
  • -1,07
  • 6 Mesi
  • N.D.
  • 12 Mesi
  • N.D.
  • Max 52 week - Data
  • 56,40 - 26/06/2017
  • Min 52 week - Data
  • 53,45 - 13/11/2017

Ultime dal blog