Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Spdr Msci Europ Health Care Ucits Etf

Opzioni avanzate
Spdr Msci Europ Health Care Ucits Etf

Quotazioni Spdr Msci Europ Health Care Ucits Etf

  • Ultimo Prezzo
  •  0,0000
  • Variazione %
  • 0,00%
  • Prezzo Denaro
  • 122,6000
  • Prezzo Lettera
  • 122,7600
  • Prezzo di apertura
  •  0,0000
  • Min giornata
  • 0,0000
  • Max giornata
  • 0,0000
  • Prezzo ufficiale
  •  127,2800- 2018/12/05
  • Fase di mercato
  •  NEG
  • Q.tà Denaro
  • 900
  • Q.tà Lettera
  • 1.799
  • Volume scambiato
  • 0
  • Variazione punti
  •  n.d.
  • Numero scambi
  • 0
  • Vol. scamb. media gg
  •  319
  • Controval. scambiato €
  •  0

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • IE00BKWQ0H23
  • Simbolo
  • STWX
  • Benchmark
  • Msci Europe Health Care (eur)
  • Nota Benchmark
  • Azionari Sviluppati
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Ssga Spdr Etfs Europe Ii
  • Obblighi quotazioni
  • 16.650
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 2,500
  • Commissioni Gestione
  • 0,3
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Spdr Msci Europ Health Care Ucits Etf

Descrizione
Questo ETF ha l'obiettivo di replica il più esattamente possibile l'andamento dell'indice MSCI Europe Health Care. L'ETF è a capitalizzazione, non è prevista quindi la distribuzione dei dividendi che pertanto vengono reinvestiti direttamente nel fondo. E' prevista la replica fisica completa attraverso l’acquisto diretto di tutti titoli facenti parte degli indici sottostanti con la stessa ponderazione dell’indice replicato.
Sintesi
E' adatto a chi voglia un investimento focalizzato sul comparto delle maggiori aziende farmaceutiche europee o desideri diversificare il proprio portafoglio con un comparto considerato difensivo e sostanzialmente neutrale rispetto alle variazioni dei tassi di interesse.
Indice sottostante
L'Msci Europe Healthcare è composto da circa 30 titoli europei del settore farmaceutico.
Strategia
Questo Etf permette un investimento focalizzato sul settore farmaceutico o desideri diversificare il proprio portafoglio. Il settore farmaceutico è un comparto noto per il proprio carattere difensivo e non risente in maniera particolare dei rallentamenti del ciclo economico. Essendo un Etf a capitalizzazione è indicato a chi non è interessato a una remunerazione periodica del proprio investimento.
Fattori di rischio
Il comparto farmaceutico, tipicamente difensivo, è peferibile nelle fasi in cui l’economia non è in piena espansione. Il rischio di cambio è presente con riferimento al forte peso che al suo interno hanno le aziende svizzere e britanniche. Le variazioni dei cambi euro-sterlina ed euro-franco svizzero possono quindi avere effetti rilevanti sulle prestazioni dell’Etf. Inoltre, essendo le aziende componenti l’indice fortemente internazionalizzate, il cambio euro/dollaro può riflettersi indirettamente sulle sue performance. Poco rilevanti le reazioni ai tassi di interesse e quelle relative alle variazioni dei prezzi di petrolio e materie prime.

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • -3,21
  • 3 Mesi
  • -1,44
  • 6 Mesi
  • 1,79
  • 12 Mesi
  • 3,06
  • Max 52 week - Data
  • 130,28 - 03/10/2018
  • Min 52 week - Data
  • 111,86 - 09/02/2018

Ultime dal blog

  • Oggi, 09:18 - a-zanettifinanzaonline

    PIAZZA AFFARI: looking for a trend...

    Guest post: Trading Room #302. La settimana scorsa è stata una delle peggiori dell'anno per la borsa USA e per la nostra le cose sono andate un po' meglio.

  • Oggi, 09:44 - redazionefinanza

    Mutui e Bce, che succede dopo la fine del QE?

    La questione dei mutui, in particolare il rischio di un possibile aumento e inasprimento delle condizioni di finanziamento, torna alla ribalta nella settimana della Bce. Giovedì 13 dicembre la

  • Oggi, 09:19 - clinguellafinanza

    I negoziati dei PEPP bloccati sul nodo della vigilanza

    Per rafforzare l’integrazione pensionistica complementare la Commissione Ue fin dal giugno 2017 ha proposto l’istituzione dei Pan-European Pension Product (PEPP), i piani pensionistici individuali pan-europei, una specie di Pip