Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Lyxor Ucits Etf Eur Corp Bond Ex-financ

Opzioni avanzate
Lyxor Ucits Etf Eur Corp Bond Ex-Financ

Quotazioni Lyxor Ucits Etf Eur Corp Bond Ex-financ

  • Ultimo Prezzo
  •  134,8000
  • Variazione %
  • 0,01%
  • Prezzo Denaro
  • 134,1600
  • Prezzo Lettera
  • 135,3600
  • Prezzo di apertura
  •  134,7600
  • Min giornata
  • 134,7000
  • Max giornata
  • 134,8800
  • Prezzo ufficiale
  •  134,8261- 2017/09/25
  • Fase di mercato
  •  CHI
  • Q.tà Denaro
  • 2.500
  • Q.tà Lettera
  • 2.500
  • Volume scambiato
  • 644
  • Variazione punti
  •  0,02
  • Numero scambi
  • 28
  • Vol. scamb. media gg
  •  895
  • Controval. scambiato €
  •  86.000

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • FR0010814236
  • Simbolo
  • CBEF
  • Benchmark
  • Iboxx Eur Liquid Non-financials Mid Price Tca
  • Nota Benchmark
  • Obbligazionario Corporate Euro
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Lyxor International Asset Manag Sa
  • Obblighi quotazioni
  • 2.600
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 2,000
  • Commissioni Gestione
  • 0,2
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Lyxor Ucits Etf Eur Corp Bond Ex-Financ

Descrizione
Il Lyxor Ucits ETF Euro Corporate Bond ex Financials consente l'accesso ad un paniere diversificato e liquido di 20 obbligazioni corporate, denominate in Euro, emesse da società con rating “investment grade” (da AAA a BBB-) con l'esclusione categorica del settore finanziario. Il paniere di obbligazioni corporate ha, in media, una cedola annua del 5,4%, un rendimento del 3,7% e una durata di 5 anni. L’ETF presenta una commissione di gestione annua dello 0,2%.
Sintesi
Questo ETF consente l'accesso ad un paniere diversificato e liquido di 20 obbligazioni corporate, denominate in Euro, emesse da società con rating “investment grade” (da AAA a BBB-) con l'esclusione del settore finanziario.
Indice sottostante
L’indice di riferimento è il Markit iBoxx Euro Liquid Corporate Non Financials e, al suo interno, i maggiori settori sono: Farmaceutico (25,6%), Utilities (21%), Auto (18,2%), Telecomunicazioni (9,8%) e Beni e servizi industriali (7,8%). I Paesi più rappresentati sono: Germania (36,1%), Svizzera (16,3%), Francia (12,5%), Gran Bretagna (9,9%) e Italia (9,6%). I primi 10 titoli in portafoglio sono emessi da Roche, Volkswagen, EON, Enel, Glaxosmithkline, Daimler, Deutsche Telekom, RWE, Kraft Foods e France Telecom.
Strategia
Il Lyxor ETF Euro Corporate Bond ex Financials è pensato per gli investitori che desiderano esporsi alle obbligazioni corporate escludendo, però, il settore finanziario.
Fattori di rischio
L’investimento è indicato per chi voglia diversificare il proprio portafoglio obbligazionario con bond corporate in valuta Euro. Il grado di diversificazione è relativamente elevato sia per numero di titoli sia a livello settoriale. Adatto a fasi di espansione monetaria, con tassi di interesse in calo e tassi di inflazione contenuti. Poco adatto quando il clima economico internazionale si rafforza e i tassi di riferimento si innalzano. Il rischio dell'investimento è relativamente contenuto data la limitazione imposta al giudizio di merito dei bond che deve essere superiore a BBB-, non speculativo.

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • -0,03
  • 3 Mesi
  • 0,16
  • 6 Mesi
  • 1,71
  • 12 Mesi
  • -0,96
  • Max 52 week - Data
  • 135,29 - 08/09/2017
  • Min 52 week - Data
  • 131,23 - 30/01/2017

Ultime dal blog

  • Oggi, 15:31 - dream-theater

    DOLLAR INDEX: occhio al Punto G

    Sembra proprio che il Dollaro USA abbia voglia di rivincita. Ma andiamoci cauti, purtroppo le certezze in questo periodo sono veramente poche e può succedere tutto il contrario di

  • Oggi, 17:37 - gianca60

    Setup e Angoli di Gann: FTSE MIB INDEX 27 Settembre 2017

    Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile: ultimo Agosto (range 21329 / 22065 ) [ uscita

  • Oggi, 12:45 - galbuserafinanzaonline

    Spesometro in Tilt: Proroga fino al 5 Ottobre !

    La scadenza per presentare gli adempimenti fiscali per il cosiddetto Spesometro, fissata al 28 settembre, è stata spostata al 5 ottobre. Lo annuncia l'Agenzia delle Entrate, spiegando che saranno