Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Invesco Energy S&p Us Sel Sect Ucits Etf

Opzioni avanzate
Invesco Energy S&P Us Sel Sect Ucits Etf

Quotazioni Invesco Energy S&p Us Sel Sect Ucits Etf

  • Ultimo Prezzo
  •  337,8900
  • Variazione %
  • 0,84%
  • Prezzo Denaro
  • 0,0000
  • Prezzo Lettera
  • 0,0000
  • Prezzo di apertura
  •  335,5000
  • Min giornata
  • 335,5000
  • Max giornata
  • 337,8900
  • Prezzo ufficiale
  •  336,3603- 2018/09/20
  • Fase di mercato
  •  CHI
  • Q.tà Denaro
  • 0
  • Q.tà Lettera
  • 0
  • Volume scambiato
  • 376
  • Variazione punti
  •  2,83
  • Numero scambi
  • 7
  • Vol. scamb. media gg
  •  516
  • Controval. scambiato €
  •  126.000

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • IE00B435CG94
  • Simbolo
  • XLES
  • Benchmark
  • S&p 500 Select Capp.20% Energy Tr
  • Nota Benchmark
  • Azionari Sviluppati
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Invesco Markets
  • Obblighi quotazioni
  • 6.850
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 2,500
  • Commissioni Gestione
  • n.d.
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Invesco Energy S&P Us Sel Sect Ucits Etf

Descrizione
L'obiettivo del Source Energy S&P US Select Sector UCITS ETF è di replicare il più esattamente possibile l’andamento dell’S&P Select Sector Capped 20% Energy Ntr Net Total Retur. Questo Etf consente di ottenere un'esposizione a titoli del settore energetico quotati negli Usa. Questo ETF non stacca dividendo (total return), pertanto le cedole staccate dai singoli titoli presenti nell'indice sottostante vengono direttamente incorporate nella quotazione corrente dell'Etf.
Sintesi
Questo Etf settoriale è studiato per chi vuole effettuare un investimento focalizzato sul comparto energetico statunitense. L’investimento appare indicato anche in una fase di contrazione economica. Da valutare correttamente l’esposizione verso il rischio di cambio.
Indice sottostante
L'indice S&P Select Sector Capped 20% Energy Ntr Net Total Return rappresenta il settore energetico dell’Indice S&P 500.. Il peso di ciascun titolo costitutivo si basa sulla sua capitalizzazione di mercato corretta per il flottante ma viene modificato affinché nessun titolo costitutivo presenti un peso superiore al 19% dell’indice di riferimento ad ogni ribilanciamento trimestrale.
Strategia
Questo ETF è adatto a chi voglia uno strumento finanziario focalizzato sul settore energetico. L'investimento risulta maggiormente premiante nelle fasi di espansione economica. E' consigliabile inserire questo Etf all'interno di un portafoglio con il fine di aumentare la diversificazione settoriale dell’investimento complessivo.
Fattori di rischio
Questo ETF è esposto al rischio azionario, cioè ai rischi di mercato legati alle evoluzioni delle azioni che compongono l'indice sottostante. E' in parte dipendente dall'andamento delle quotazioni delle materie prime energetiche. Inoltre, questo prodotto finanziario espone l’investitore al rischio di cambio euro/dollaro.

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • 0,35
  • 3 Mesi
  • -0,07
  • 6 Mesi
  • 18,25
  • 12 Mesi
  • 17,00
  • Max 52 week - Data
  • 351,30 - 21/05/2018
  • Min 52 week - Data
  • 277,05 - 02/03/2018

Ultime dal blog

  • Ieri, 22:34 - dream-theater

    TRENDS 2.0.93: THE SHOW CAN GO ON!

    Lo scenario intermarket segnala interessanti figure di continuazione, ma anche chiari segnali di inversione. E chissà ancora che un mercato oggi da tutti "evitato" diventi interessante. Eccovi il

  • Oggi, 11:57 - gianca60

    Cicli e Gann in sinergia: FTSE MIB 24 – 28 Settembre 2018

    Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2019/2020 Setup Mensile: ultimo Luglio/Agosto (range 20236 / 22244) [ in attesa ] prossimi Ottobre Setup Settimanale: ultimi:

  • 21 set, 10:48 - redazione-borse-itborse-it

    Ftse Mib agguanta quota 21.500. Bper festeggia, Tenaris insegue

    Avvio brillante per il Ftse Mib che agguanta l’obiettivo grafico dei 21.500 punti. Attualmente scambia appena sopra questa soglia con un rialzo dello 0,55%. Se dovesse superare anche questa