Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Icbccs Wisdomtree S&p China500 Ucits Etf

Opzioni avanzate
Icbccs Wisdomtree S&P China500 Ucits Etf

Quotazioni Icbccs Wisdomtree S&p China500 Ucits Etf

  • Ultimo Prezzo
  •  10,9400
  • Variazione %
  • 0,37%
  • Prezzo Denaro
  • 0,0000
  • Prezzo Lettera
  • 11,0700
  • Prezzo di apertura
  •  10,9400
  • Min giornata
  • 10,9400
  • Max giornata
  • 10,9400
  • Prezzo ufficiale
  •  10,9400- 2017/09/22
  • Fase di mercato
  •  CHI
  • Q.tà Denaro
  • 0
  • Q.tà Lettera
  • 233
  • Volume scambiato
  • 500
  • Variazione punti
  •  0,04
  • Numero scambi
  • 1
  • Vol. scamb. media gg
  •  514
  • Controval. scambiato €
  •  5.000

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • LU1440654330
  • Simbolo
  • CHIN
  • Benchmark
  • S&p China 500 Index
  • Nota Benchmark
  • Azionari Emergenti Asia
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Icbc Credit Suisse Ucits Etf Sicav
  • Obblighi quotazioni
  • 9.500
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 2,500
  • Commissioni Gestione
  • n.d.
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Icbccs Wisdomtree S&P China500 Ucits Etf

Descrizione
L'ICBCCS WisdomTree S&P China 500 UCITS permette di investire sul mercato azionario cinese replicando l'indice S&P China 500, composto dalle maggiori società cinesi. E' prevista la distribuzione di un dividendo su base annua. Il TER è pari allo 0,75%.
Sintesi
L'ICBCCS WisdomTree S&P China 500 UCITS consente un'esposizione allargata sull'azionario Cina.
Indice sottostante
L'S&P China 500 comprende 500 dei maggiori e più liquidi titoli di società cinesi. Possono essere comprese nell’indice azioni “A” di società costituite nella Repubblica Popolare Cinese, quotate nella RPC o fuori di essa. L’universo di investimento dell’indice è costituito dai titoli ricompresi nel più ampio indice azionario cinese “S&P Total China BMI” che alla data di ogni riponderazione dell’indice presentano una capitalizzazione di mercato corretta per il flottante pari ad almeno 300 milioni di Dollari USA (250 milioni di Dollari USA per i titoli già presenti nell’indice), volume medio giornaliero degli scambi nel semestre precedente deve essere stato di almeno un milione di Dollari USA (800.000,00 Dollari USA per i titoli già presenti nell’Indice) e il coefficiente annuale degli scambi deve essere di almeno il 60% (50% per i titoli già presenti nell’Indice). Per “coefficiente annuale degli scambi” si intende il rapporto tra il volume totale annuale degli scambi e la capitalizzazione di mercato corretta per il flottante.
Strategia
Questo Etf è indicato a chi vuole puntare sul mercato azionario cinese. Tuttavia, la concentrazione geografica e la volatilità del rapporto di cambio suggeriscono di adottare una logica di diversificazione di portafoglio.
Fattori di rischio
Gli ETF sulle azioni A cinesi sono esposte al rischio cambio con l’ETF quotato in euro, l’indice sottostante in dollari Usa e le azioni dell’indice in Renminbi. L’investitore è esposto alle variazioni del tasso di cambio tra il Dollaro USA e il Renmimbi e tra l’Euro e il Dollaro USA; ne consegue che il rischio di cambio effettivo è tra il Renmimbi e l’Euro.

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • 0,37
  • 3 Mesi
  • 4,66
  • 6 Mesi
  • 9,40
  • 12 Mesi
  • N.D.
  • Max 52 week - Data
  • 11,19 - 21/09/2017
  • Min 52 week - Data
  • 9,62 - 30/01/2017

Ultime dal blog

  • Oggi, 15:31 - dream-theater

    DOLLAR INDEX: occhio al Punto G

    Sembra proprio che il Dollaro USA abbia voglia di rivincita. Ma andiamoci cauti, purtroppo le certezze in questo periodo sono veramente poche e può succedere tutto il contrario di

  • Oggi, 17:37 - gianca60

    Setup e Angoli di Gann: FTSE MIB INDEX 27 Settembre 2017

    Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] prossimo 2017 Setup Mensile: ultimo Agosto (range 21329 / 22065 ) [ uscita

  • Oggi, 12:45 - galbuserafinanzaonline

    Spesometro in Tilt: Proroga fino al 5 Ottobre !

    La scadenza per presentare gli adempimenti fiscali per il cosiddetto Spesometro, fissata al 28 settembre, è stata spostata al 5 ottobre. Lo annuncia l'Agenzia delle Entrate, spiegando che saranno