Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Etfs Longer Dated Heating Oil

Opzioni avanzate
Etfs Longer Dated Heating Oil

Quotazioni Etfs Longer Dated Heating Oil

  • Ultimo Prezzo
  •  0,0000
  • Variazione %
  • 0,00%
  • Prezzo Denaro
  • 26,3450
  • Prezzo Lettera
  • 26,4400
  • Prezzo di apertura
  •  0,0000
  • Min giornata
  • 0,0000
  • Max giornata
  • 0,0000
  • Prezzo ufficiale
  •  24,4550- 2018/04/19
  • Fase di mercato
  •  NEG
  • Q.tà Denaro
  • 3.225
  • Q.tà Lettera
  • 2.577
  • Volume scambiato
  • 0
  • Variazione punti
  •  n.d.
  • Numero scambi
  • 0
  • Vol. scamb. media gg
  •  0
  • Controval. scambiato €
  •  0

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • JE00B24DM021
  • Simbolo
  • HEAF
  • Benchmark
  • Bloomberg Sub Heating Oil 3m Fw Total Return
  • Nota Benchmark
  • ETC Energia
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Etfs Commodity Securities Limited
  • Obblighi quotazioni
  • 87.000
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 5,000
  • Commissioni Gestione
  • n.d.
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Etfs Longer Dated Heating Oil

Descrizione
L’ETFS Longer Dated Heating Oil riproduce la performance del Bloomberg Heating Oil Subindex 3 Month Forward, un indice che replica l’andamento del prezzo dell'olio combustibile. La peculiarità di questo indice è quella di investire su scadenze a tre mesi, ovvero su un differente punto della curva a termine dei future. Una caratteristica che ne fa un’interessante alternativa agli Etc tradizionali che tipicamente investono sulla scadenza del mese successivo.
La valuta di contrattazione di questo prodotto agricolo, come di tutte le materie prime, è il dollaro statunitense mentre la quotazione dell’Etc a Piazza Affari è espressa in euro. Per questo motivo l’investitore domestico è esposto in maniera diretta al rischio di cambio euro/dollaro.
Strategia
Il combustibile da riscaldamento appartiene alla categoria dei distillati pesanti ottenibili dal petrolio e possiede una densità intorno a 995 kg/m3. Ogni future su questa materia prima che tratta sul Nymex comprende 42.000 galloni o 1.000 barili. La percentuale di olio combustibile che risulta dalla lavorazione di un litro di petrolio varia a seconda della complessità della raffineria e del tipo di greggio di partenza. Gli impieghi principali di questa commodity sono come combustibile per la produzione di energia elettrica, come combustibile per le navi e come alternativa marginale al petrolio per le raffinerie, in caso di margini di raffinazione negativi al topping.x

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • -5,94
  • 3 Mesi
  • 12,72
  • 6 Mesi
  • 14,58
  • 12 Mesi
  • 33,59
  • Max 52 week - Data
  • 24,46 - 19/04/2018
  • Min 52 week - Data
  • 22,18 - 14/03/2018

Ultime dal blog

  • Ieri, 22:56 - dream-theater

    HOLIDAYS

    Anche per il sottoscritto arriva il momento di una pausa. E' stato un periodo molto complesso, tanti cambiamenti e anche tanti imprevisti, che mi hanno procurato non poche tensioni. Tiriamo il

  • Oggi, 10:24 - redazione-borse-itborse-it

    Mercati: indici europei aprono al ribasso su paura guerra commerciale. Ftse Mib verso minimi Ytd

    Mercati nuovamente in affanno complice l’escalation delle tensioni commerciali tra gli Stati Uniti e le altre principali economie. Ftse Mib: l'indice si uniforma al cattivo umore dei listini europei con banche

  • Oggi, 09:55 - ettore61

    Cicli e Gann in sinergia: FTSE MIB 25 – 29 Giugno 2018

    Analisi Tecnica Ancora un nulla di fatto con il mercato che si tiene nel trading range [21105 – 22405]. La rottura della sua parte alta sembra essere stat una "falsa" rottura