Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Etfs Gold Bullion Securities

Opzioni avanzate
Etfs Gold Bullion Securities

Quotazioni Etfs Gold Bullion Securities

  • Ultimo Prezzo
  •  100,1100
  • Variazione %
  • -0,52%
  • Prezzo Denaro
  • 100,0800
  • Prezzo Lettera
  • 100,1100
  • Prezzo di apertura
  •  100,2000
  • Min giornata
  • 100,0900
  • Max giornata
  • 100,2000
  • Prezzo ufficiale
  •  100,9040- 2018/10/19
  • Fase di mercato
  •  NEG
  • Q.tà Denaro
  • 101
  • Q.tà Lettera
  • 5.750
  • Volume scambiato
  • 7.198
  • Variazione punti
  •  -0,52
  • Numero scambi
  • 32
  • Vol. scamb. media gg
  •  26.527
  • Controval. scambiato €
  •  720.000

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • GB00B00FHZ82
  • Simbolo
  • GBS
  • Benchmark
  • Gold London Lbma Pm Fixing
  • Nota Benchmark
  • ETC Metalli Preziosi
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Gold Bullion Securities
  • Obblighi quotazioni
  • 19.350
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 5,000
  • Commissioni Gestione
  • n.d.
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Etfs Gold Bullion Securities

Descrizione
L'Etfs Gold Bullion Securities è un titolo emesso da Gold Bullion Securities Limited che consente di effettuare un efficace investimento sull’oro. E’ garantito da oro fisico e non da contratti derivati, tipicamente future, sulla materia prima. Questi titoli danno infatti diritto ad 1/10 di oncia d’oro depositato presso la filiale di Londra della HSBC. Formalmente lo strumento può essere definito come un’obbligazione zero coupon senza scadenza con valore nominale di 0,00001 dollari ed è indicato a chi abbia delle aspettative positive sull’andamento del prezzo del metallo prezioso. L'Etfs Gold Bullion Securities consente infatti di investire sulla materia prima che da sempre è considerata il bene rifugio per eccellenza facilitando l’acceso anche agli operatori retail ad un mercato altrimenti riservato agli operatori professionali. La liquidità dello strumento è garantito da vari fattori tra cui i possibili arbitraggi tra differenti borse europee, tra 8 diversi market maker e dalla possibilità dell’arbitraggio con il mercato fisico del metallo prezioso.
Sintesi
L'Etfs Gold Bullion Securities è uno strumento finanziario (exchange traded commodity) che consente di investire sull’oro, bene rifugio per eccellenza che ha una correlazione estremamente contenuta con gli altri strumenti finanziari: proprio per questa caratteristica può essere sfruttato per aumentare la diversificazione complessiva di un portafoglio.
Indice sottostante
A differenza dei classici ETF o altri ETC, l'Etfs Gold Bullion Securities ha la peculiarità di avere come garanzia l’oro fisico, caratteristica che, a detta dell’emittente, lo caratterizza come l’unico ETG (Exchange Traded Gold) attualmente presente nell’Unione Europea. Il benchmark è quindi costituito dai prezzi dell’oro fisico che si formano sul London Bulloni Market e in particolare dai 2 fixing giornalieri delle 10.30 e delle 15.00 (ora di Londra). E’ opportuno ricordare che il prezzo dell’oro è espresso in dollari statunitensi. Per verificare il prezzo in euro del Lyxor GBS può essere applicata una semplice formula che prevede la conversione con il tasso di cambio euro dollaro ed il fattore definito “Entitlement to Gold”. Le commissioni di gestione annue ammontano allo 0,4% mentre non sono previste commissioni di entrata, uscita o di performance.
Strategia
Il più importante fattore che giustifica l’investimento in oro è legato alla diversificazione che questo strumento consente. L’oro è infatti caratterizzato da una correlazione molto contenuta rispetto agli altri strumenti finanziari (azioni, obbligazioni). L'Etfs Gold Bullion Securities consente inoltre di sfruttare appieno i potenziali trend del metallo prezioso che, ad esempio, viene favorito dall’avvio di fasi di turbolenze internazionali, proprio per la tipica caratteristica di bene difensivo.
Fattori di rischio
Il più importante fattore di rischio è legato al cambio. L’investitore domestico è infatti completamente esposto alle fluttuazioni del cambio euro dollaro. Poco significativi appaiono invece altri fattori come l’andamento dei tassi di interesse o il contesto economico internazionale. L’acuirsi delle tensioni sopranazionali possono avere ripercussioni positive sul prezzo dell’oro e quindi sul rendimento di questo strumento finanziario proprio per le caratteristiche difensive attribuite al metallo prezioso.

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • 3,05
  • 3 Mesi
  • -0,75
  • 6 Mesi
  • -3,27
  • 12 Mesi
  • -4,01
  • Max 52 week - Data
  • 106,88 - 29/05/2018
  • Min 52 week - Data
  • 95,42 - 27/09/2018

Ultime dal blog