Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Etfs Coffee

Opzioni avanzate
Etfs Coffee

Quotazioni Etfs Coffee

  • Ultimo Prezzo
  •  0,7479
  • Variazione %
  • 0,31%
  • Prezzo Denaro
  • 0,7410
  • Prezzo Lettera
  • 0,7475
  • Prezzo di apertura
  •  0,7478
  • Min giornata
  • 0,7477
  • Max giornata
  • 0,7481
  • Prezzo ufficiale
  •  0,7510- 2018/12/11
  • Fase di mercato
  •  NEG
  • Q.tà Denaro
  • 33.600
  • Q.tà Lettera
  • 53.203
  • Volume scambiato
  • 14.550
  • Variazione punti
  •  0,0023
  • Numero scambi
  • 6
  • Vol. scamb. media gg
  •  131.349
  • Controval. scambiato €
  •  10.000

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • GB00B15KXP72
  • Simbolo
  • COFF
  • Benchmark
  • Bloomberg Coffee Sub Index Total Return
  • Nota Benchmark
  • ETC Prodotti Agricoli
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Etfs Commodity Securities Limited
  • Obblighi quotazioni
  • 2.025.300
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 5,000
  • Commissioni Gestione
  • n.d.
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Etfs Coffee

Descrizione
L’ETFS Coffee riproduce la performance del Bloomberg Coffee Subindex, un indice che replica l’andamento del prezzo del caffè. La valuta di contrattazione di questo prodotto agricolo, come di tutte le materie prime, è il dollaro statunitense mentre la quotazione dell’ETC a Piazza Affari è espressa in euro. Per questo motivo l’investitore domestico è esposto in maniera diretta al rischio di cambio euro/dollaro.
Strategia
Il caffè è un prodotto agricolo che appartiene al gruppo dei coloniali e tropicali. La borsa dove vengono negoziati i relativi contratti future è il Nybot (New York Board of Trade), nata dalla fusione tra il Csce (Coffee, Sugar & Cocoa Exchange) e il Nyce (New York Cotton Exchange). La bevanda nera diffusa in tutto il mondo si ottiene dalla torrefazione e macinazione dei semi di una pianta originaria dell'Etiopia, la Coffea Arabica, che viene coltivata esclusivamente nei Paesi tropicali e che rappresenta una delle colture più importanti nei Paesi in via di sviluppo. Il Brasile, da solo, produce quasi un terzo del caffè nel pianeta. Il mercato del caffè è endemicamente instabile e le fluttuazioni di prezzo sono strettamente legate agli eventi meteorologici negativi che hanno un effetto immediato sulla situazione dei rifornimenti e creano un profondo disequilibrio tra disponibilità e domanda del mercato.

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • -12,60
  • 3 Mesi
  • 1,86
  • 6 Mesi
  • -15,47
  • 12 Mesi
  • -20,68
  • Max 52 week - Data
  • 1,00 - 03/01/2018
  • Min 52 week - Data
  • 0,69 - 19/09/2018

Ultime dal blog