Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Boost Wti Oil 3x Short Daily

Opzioni avanzate
Boost Wti Oil 3x Short Daily

Quotazioni Boost Wti Oil 3x Short Daily

  • Ultimo Prezzo
  •  14,3500
  • Variazione %
  • 2,37%
  • Prezzo Denaro
  • 0,0000
  • Prezzo Lettera
  • 0,0000
  • Prezzo di apertura
  •  14,3080
  • Min giornata
  • 14,0360
  • Max giornata
  • 14,4800
  • Prezzo ufficiale
  •  14,2660- 2019/04/18
  • Fase di mercato
  •  CHI
  • Q.tà Denaro
  • 0
  • Q.tà Lettera
  • 0
  • Volume scambiato
  • 83.357
  • Variazione punti
  •  0,332
  • Numero scambi
  • 168
  • Vol. scamb. media gg
  •  226.762
  • Controval. scambiato €
  •  1.189.000

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • IE00B7SX5Y86
  • Simbolo
  • 3OIS
  • Benchmark
  • Nasdaq Commodity Crude Oil Er Index
  • Nota Benchmark
  • ETC Leveraged Short 3x
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Boost Issuer Plc
  • Obblighi quotazioni
  • 81.600
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 7,500
  • Commissioni Gestione
  • n.d.
  • Lotto
  • 1

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • -22,19
  • 3 Mesi
  • -42,78
  • 6 Mesi
  • -7,68
  • 12 Mesi
  • -31,59
  • Max 52 week - Data
  • 44,65 - 02/01/2019
  • Min 52 week - Data
  • 13,60 - 17/04/2019

Ultime dal blog

  • 19 apr, 23:24 - dream-theater

    TRENDS 2.0.123: markets in target. E BUONA PASQUA a tutti!

    Siamo arrivati a Pasqua e il mercato continua nella sua corsa al rialzo. Ma non si tratta solo più di un recupero dai minimi di dicembre. E proprio a

  • Oggi, 10:24 - mike17finanzaonline

    Analisi Eurostoxx50: 22 – 26 Aprile 2019

    Stoxx Giornaliero Buongiorno a tutti, Stoxx che continua a vincolare al ribasso i tracy inversi del ciclo t+2, fase rialzista che continua ad essere confermata e dunque nessun segnale degno

  • Oggi, 10:15 - mike17finanzaonline

    Analisi Dow Jones Industrial: Aprile 2019

    DJI Giornaliero Buongiorno a tutti e ben ritrovati sul nostro appuntamento mensile che riguarda il Dow Jones. L’indice storico americano continua a mostrare una notevole forza rialzista e nella prima settimana