Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Boost Sp500 Vix Sh-ter Fut 2.25x Lev Day

Opzioni avanzate
Boost Sp500 Vix Sh-Ter Fut 2.25x Lev Day

Quotazioni Boost Sp500 Vix Sh-ter Fut 2.25x Lev Day

  • Ultimo Prezzo
  •  0,0000
  • Variazione %
  • 0,00%
  • Prezzo Denaro
  • 0,0600
  • Prezzo Lettera
  • 0,0705
  • Prezzo di apertura
  •  0,0000
  • Min giornata
  • 0,0000
  • Max giornata
  • 0,0000
  • Prezzo ufficiale
  •  0,0682- 2018/12/11
  • Fase di mercato
  •  INI
  • Q.tà Denaro
  • 120.000
  • Q.tà Lettera
  • 7.900
  • Volume scambiato
  • 0
  • Variazione punti
  •  n.d.
  • Numero scambi
  • 0
  • Vol. scamb. media gg
  •  9.980.301
  • Controval. scambiato €
  •  0

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • IE00BYTYHQ58
  • Simbolo
  • VIXL
  • Benchmark
  • S&p 500 Vix Short-term Futures Index Er
  • Nota Benchmark
  • ETN Indici Azionari con leva
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Boost Issuer Plc
  • Obblighi quotazioni
  • 9.770.400
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 7,500
  • Commissioni Gestione
  • n.d.
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Boost Sp500 Vix Sh-Ter Fut 2.25x Lev Day

Descrizione
Il Boost S&P 500 VIX Short-Term Futures 2.25x Leverage Daily ETP offre una performance giornaliera di 2,25 volte superiore a quella dell’indice sottostante, aggiustata per riflettere i costi e le commissioni inerenti al mantenimento e al rolling di una posizione a leva nei future, più il reddito da interessi maturato sull'ammontare collateralizzato.
Sintesi
Il Boost S&P 500 VIX Short-Term Futures 2.25x Leverage Daily ETP permette di prendere posizione sulla volatilità con leva 2,25.
Indice sottostante
L'indice S&P 500 VIX Short-Term Futures Index ER è un indice a strategia che fornisce una esposizione diretta alla volatilità attesa del mercato azionario statunitense, rappresentato dall’indice S&P 500, attraverso un paniere di contratti future S&P 500 VIX quotati sul mercato Chicago Board Options Exchange.
Strategia
Prendere posizione sulla volatilità è considerato un utile strumento di copertura contro l’eventualità che si verifichino improvvisi e consistenti ribassi del mercato azionario USA e, storicamente, ha avuto una correlazione negativa per lo S&P 500. La performance degli ETP a leva viene calcolata sulla base dei rendimenti giornalieri composti, pertanto i rendimenti misurati su periodi maggiori di un giorno possono discostarsi da quelli offerti dall’indice di riferimento (effetto compounding).
Fattori di rischio
Con una esposizione al rialzo o al ribasso ai movimenti dei contratti future relativi alla volatilità attesa dell’indice S&P 500, questo strumento risulta penalizzato in fasi di allentamento delle tensioni sui mercati finanziari che comportano un calo della volatilità attesa.

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • 38,31
  • 3 Mesi
  • 66,43
  • 6 Mesi
  • 24,16
  • 12 Mesi
  • -52,59
  • Max 52 week - Data
  • 0,37 - 06/02/2018
  • Min 52 week - Data
  • 0,03 - 01/10/2018

Ultime dal blog