Quotazioni

Caricamento in corso...
add page add page

Quotazioni Amundi Eu Eq Mul Smart Sc Beta Ucits Etf

Opzioni avanzate
Amundi Eu Eq Mul Smart Sc Beta Ucits Etf

Quotazioni Amundi Eu Eq Mul Smart Sc Beta Ucits Etf

  • Ultimo Prezzo
  •  38,6350
  • Variazione %
  • -0,32%
  • Prezzo Denaro
  • 0,0000
  • Prezzo Lettera
  • 0,0000
  • Prezzo di apertura
  •  38,6450
  • Min giornata
  • 38,5600
  • Max giornata
  • 38,6600
  • Prezzo ufficiale
  •  38,5754- 2017/11/16
  • Fase di mercato
  •  CHI
  • Q.tà Denaro
  • 0
  • Q.tà Lettera
  • 0
  • Volume scambiato
  • 5.839
  • Variazione punti
  •  -0,125
  • Numero scambi
  • 25
  • Vol. scamb. media gg
  •  5.961
  • Controval. scambiato €
  •  225.000

Informazioni sul titolo

  • Mercato
  • ETF Plus
  • Segmento
  • ETF-ETC
  • ISIN
  • FR0013040292
  • Simbolo
  • SMRE
  • Benchmark
  • Scientific Beta Ext. Dev. Eu. Multi-beta Multistr.
  • Nota Benchmark
  • Azionario Area Europa
  • Divisa Emissione
  • EUR
  • Emittente
  • Amundi Asset Management
  • Obblighi quotazioni
  • 3.900
  • Obblighi di quotazione (Max Spread)
  • 2,500
  • Commissioni Gestione
  • 0,4
  • Lotto
  • 1

Scheda tecnica Amundi Eu Eq Mul Smart Sc Beta Ucits Etf

Descrizione
L'Amundi ETF Europe Equity Multi Smart Allocation Scientific Beta Ucits ETF replica l’indice di strategia Scientific Beta Extended Developed Europe Multi-Beta Multi-Strategy ERC. L'indice sottostante è composto da quattro universi di investimento individuati sulla base dei seguenti fattori di rischio: value, size, momentum e
volatilità, con cinque schemi di ponderazione. Ai 4 portafogli basati sui fattori di rischio viene applicato un sistema di ponderazione basato sulla “Contribuzione equivalente al rischio” (Equal risk contribution).
Sintesi
L'Amundi ETF Europe Equity Multi Smart Allocation Scientific Beta Ucits ETF permette di prendere posizione in maniera diversificata sull'azionario europeo andando a replicare un indice strategia che punta a offrire performance migliori rispetto ad altri tradizionali indici.
Indice sottostante
L’indice di strategia Scientific Beta Extended Developed Europe Multi-Beta Multi-Strategy ERC, sviluppato da EDHEC-Risk Institute Scientific Beta, riflette la performance di azioni emesse da società di media e grande capitalizzazione di paesi europei sviluppati.
Strategia
Lo strumento si configura come una valida opportunità per investire sul mercato azionario europeo cercando di pervenire a una extra performance rispetto ai tradizionali indici a capitalizzazione.
Fattori di rischio
Il Fondo presenta un rischio di cambio legato all’esposizione dell’indice Scientific Beta Extended Developed Europe Multi-Beta Multi-Strategy ERC, derivante dall’andamento delle valute di riferimento delle azioni che compongono l’indice Scientific Beta Extended Developed Europe MultiBeta Multi-Strategy ERC replicato dal Fondo e, in particolare, delle seguenti valute: il franco svizzero (CHF), la corona danese (DKK), la lira sterlina (GBP), la corona norvegese (NOK) e la corona svedese (SEK).

Performance del titolo

  • 1 Mese
  • -1,19
  • 3 Mesi
  • 2,17
  • 6 Mesi
  • 0,31
  • 12 Mesi
  • 19,63
  • Max 52 week - Data
  • 40,00 - 02/11/2017
  • Min 52 week - Data
  • 34,05 - 17/01/2017

Ultime dal blog

  • Oggi, 00:39 - dream-theater

    TRENDS 2.0.47: toro ormai stanco oppure pronto alla ripartenza?

    Segnali molto interessanti dal mondo intermarket e dai mercati finanziari. Fase correttiva in corso ma con segnali che dal punto di vista operativo potrebbero essere illuminanti. Anche il nostro FTSEMIB

  • Ieri, 13:53 - dream-theater

    ALERT BANCHE ITALIANE: rischio Cipro all’orizzonte?

    Il FITD (Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi) coprirà ancora almeno il controvalore di 100.000 euro? E c’è il concreto rischio del congelamento dei conti correnti? La proposta della BCE

  • Ieri, 12:34 - dream-theater

    RECESSIONE USA: arriva, ma non adesso!

    Tra alti e bassi la borsa USA sta tenendo bene, come anche anticipato nell’analisi del COT Report pubblicata nei giorni scorsi. Molti lettori sono rimasti abbastanza “affascinati” dal comportamento