Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Unicredit pronta a ripartire?

  1. #1

    Unicredit pronta a ripartire?

    Venerdì 8 novembre verranno comunicati i dati relativi al terzo trimestre del 2018. Secondo voi, salvo scossoni generali degli indici europei, entro fine anno riuscirà a tornare o almeno avvicinarsi ai massimi di quest'anno, ossia tornare verso i 18 euro? Rimbalzi veri e propri ancora non si sono visti, non oltre un +4%. Secondo voi il minimo è stato raggiunto? Oppure dobbiamo solo aspettare che lo spread scenda ancora?

  2. #2
    Quante domande Entro fine anno verso i 18 euro? Tutto è possibile, ma come target a 2 mesi mi sembra poco probabile. Il quadro macroeconomico è in rallentamento, c'è incertezza sulle mosse del governo. Se i dati di bilancio sono buoni e il quadro macro e politico non peggiora si potrebbe ipotizzare un target tra 14,5 e 15,27 per fine anno. Il minimo è stato raggiunto? Presto per dirlo. Era in forte ipervenduto, ci sono state ricoperture sotto 11 euro. Rimane ancora dentro un canale discendente. Se i dati sono buoni e non ci sono sorprese negative dovrebbe dirigersi verso la parte alta del canale verso i 12,9.

    Ultima modifica di fortis; 06-11-18 alle 20:13
    Não podemos dirigir o vento... Mas podemos ajustar as velas.

  3. #3

  4. #4
    Grazie per le risposte. Mi ero fatto abbagliare dalla performance di due settimane fa: +6. Una risalita durata poco, infatti la settimana successiva ha già stornato quasi tutto perdendo il 5%. Questa settimana, fino a ieri, è stata più o meno invariata, ma oggi è una giornata difficile. Al momento segna -1,4, niente di drammatico, ma di certo non l'atteso rimbalzo. La trimestrale comunque ha dato ottimi risultati, secondo me bisogna solo aspettare un clima più sereno tra Italia e Bruxelles. La famosa manovra...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •