Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Allarme ROSSO !!!

  1. #1

    Allarme ROSSO !!!



    Cosa sta succedendo al nostro indice?

    Siamo in recessione?

    No perchè un indice che passa da quasi 25000 a 18000 mentre tutti i mercati salgono e gli americani sono ai max con economia a gonfie vele...

    L'Italia ha segno piu' su Pil...
    Figuriamoci se fossimo in recessione.


    Non è che con queste forti perdite di risparmiatori che si vedono letteralmente bruciati i propri portafogli investiti su mercato italiano i prossimi trimestri vedranno un Pil negativo e inizio recessione tecnica?

    Cioè con questa fiducia persa a causa di insensate teste dure ci portano in recessione (quando invece mentre tutte e economie crescevano avremmo dovuto mettere fieno in cascina per le prossime crisi?)

    Ora che le banche si stavano riprendendo cosa fanno? Mettono 3 miliardi di tasse sulle banche.

    Questo reddito di cittadinanza di 10 miliardi ci sta costando quanto?
    Fate i conti di quanto valeva il nostro mercato e quanto abbiamo bruciato in solo 8 mesi. Altro che 10 miliardi. La nostra ricchezza si sta depauperando, e neanche lentamente.

    Dopo i 18.000 ci sono i 15500 altro che SPREAD

    ALLARME ROSSO!

    Ultima modifica di BigAsk; 23-10-18 alle 11:50

  2. #2
    Stiamo insozzando tutti...

    che il contagio abbia inizio DAX -2 stamani se va sotto 11k rompe media mobile e tanti saluti anche al loro trend a rialzo

    Allora diremo:

    Cari tedeschi!
    BENVENUTI NEL MERCATO BEARISH!



  3. #3
    Vai a letto presto, riposati, che domani si balla sul serio
    Não podemos dirigir o vento... Mas podemos ajustar as velas.

  4. #4
    Stamattina il quotidiano La Stampa parla apertamente della possibilità di elezioni anticipate, si potrebbe votare a febbraio.

    “Ai piani alti del governo, soprattutto nella centrale leghista, si inizia a parlare a mezza bocca di uno scenario estremo, molto lontano dalla retorica ufficiale che colloca le elezioni alla scadenza naturale della legislatura nel 2023. Nella maggioranza circola infatti la data di febbraio per lo sbocco elettorale di una crisi che, da finanziaria e bancaria, potrebbe facilmente diventare anche politica. I prossimi quindici giorni saranno decisivi per capire se le fiamme che vediamo oggi diventeranno un vero incendio".


    I partiti sarebbero intenzionati a rompere prima di essere costretti a subire l'umiliazione della richiesta di salvataggio tramite Omt e andare a esercizio provvisorio per poi dare inizio a una campagna elettorale di FUOCO tutta incentrata contro l'Europa per ottenere il maggior consenso possibile.

    Oggi l'Italia è riuscita a piazzare i titoli in asta ma a caro prezzo, con netto aumento rendimenti CTZ e BTP rispetto all'asta precedente che comporta maggiori esborsi per le casse pubbliche.

  5. #5
    Appena uscita oggi la Stima Pil trimestre appena chiuso.
    PIL 0,00%.

    Adesso si balla sul filo della recessione.

    http://www.borse.it/articolo/ultime-...na-Csp__498358

  6. #6
    dormiamo tranquilli la decrescita "felice" è iniziata...

    Não podemos dirigir o vento... Mas podemos ajustar as velas.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •