Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: TASSE SU BORSA IN ARRIVO con M5S e LEGA al GOVERNO !

  1. #1

    TASSE SU BORSA IN ARRIVO con M5S e LEGA al GOVERNO !



    Ci ricordiamo tutti gli 80 euro di Renzi dati a chi guadagna da 800 euro a 1500 euro. Spesi 10 miliardi e per coprirne solo alcuni alzò la:
    tassa su capital Gain da 20 al 26% (dopo che Monti l'aveva già alzata per coprire altri suoi danni da 12,5 a 20%).

    Ora voi capite che M5S porta in dote il reddito di cittadinanza (se fosse veramente esteso a tutti costa oltre 30 miliardi) e la LEGA la flat tax per le aziende e i ricconi e costa anche questo tanti ma tanti miliardoni.

    Entrambi i partiti sanno che se non fanno quello che hanno promesso alle prossime elezioni prendono l'1%.

    Quindi per coprire questa massa di miliardi, anche se facessero 1/3 di quello che hanno promesso, probabilità che non abbiano studiato un aumento tasse sulle transazioni finanziarie è pari a ... ZERO a mio parere.

    1 perchè va di moda dire "abbiamo aumentato le tasse agli speculatori"
    2 perchè da lì arrivano soldi per coperture necessarie


    Inoltre aumenteranno le tasse alle banche (perchè va di moda dire abbiamo aumentato le tasse sui banchieri).
    Solo che per esperienza abbiamo capito che queste saranno ritradotte dalle stesse (banche) in aumento commissioni sui cittadini ben presto di quanto pensiamo.

    Forse arriva la tassa sui petrolieri, ( e queste le riverseranno sulla benzina).


    Facciamo un sondaggio, siccome ce ne sono a iosa, quale di queste aumenteranno? (prevista anche opzione multiple per varie combinazioni di aumento):

    TASSA capital gain: da 26% attuale la porteranno a --->

    TOBIN TAX: da 20 per mille attuale la porteranno a --->(o la estenderanno a? es. anche alle vendite)

    BOLLO titoli: da 0,20% senza tetto attuale la porteranno a --->


    Ultima modifica di BigAsk; 10-05-18 alle 09:05

  2. #2
    Non dimentichiamoci anche che devono trovare i soldi innanzitutto per evitare l'aumento dell'Iva per 15 MILIARDI

    quindi già quelli sono da coprire entro fine anno e il prossimo anno e via così ce ne saranno altri per l'IVA che ci portiamo dietro da sempre

  3. #3
    Questo nonostante, sicuramente, il reddito di cittadinanza lo metteranno sotto vincolo ISEE (ossia lo prenderanno chi fa tutto in nero o con prestanome dichiarando zero e senza casa nè pensione/redditi dei genitori)

    Il costo quindi da coprire passerà dai 36 miliardi (reddito cittadinanza per tutti) a 10/15 miliardi (reddito cittadinanza per chi ha ISEE bassissimo).

    Poi c'è la flat tax che sarà light (full costerebbe una bordata) e anche quella sarà di 10 miliardi ogni anno da reperire per abbassare alle imprese 1,2,3 punti percentuali di tasse?

    Quindi 15MLD copertura iva di 1 anno, + 15 reddito cittadinanza con ISEE + 10 MLD flat tax light

    TOTALE:
    40 MILIARDI minimo da reperire OGNI ANNO per mantenimento status quo delle 3 riforme.

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •