Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Il risveglio dei morti scavati

  1. #1

    Il risveglio dei morti scavati

    Oggi e' il turno di SAIPEM ( SPM.MI ) un titolo che e' sempre stato pericolosissimo . Andava a 10.000 lire quando il mercato faceva 36.000 nel 1998.
    Poi dopo il collaps del W.T.C. marciava in controtendenza a 10 euri quando l'indice S&P-MIB faceva nel 2002 ( 10 ottobre ) 20.550 e ancora a 12 euro quando l'anno dopo nel marzo 2003 ( 12 marzo ) l'indice fece il doppio minimo a 20.550 innescando un up trend unidirezionale che porto' il future domestico a 43.990 ( pazzesco ).
    Poi la bolla sub prime, il crollo di Enron e poi di Lehman brothers e SAIPEM faceva 30 euriiiiii .INCREDIBILO.
    Poi come avviene con i tacchini che vengono allevati per la festa del thanksgiving , lo stesso signore che porta da mangiare ai tacchini da settembre in poi per farli crescere esponenzialmente li taglia la testa pochi giorni prima la festa del ringraziamento e il titolo inizio' a quotare con uno zero davanti 0,etc...etc...
    Poi di fretta e furia un aumento di capitale ed eccolo veleggiare di nuovo tra 3 e 3.70 euri per azioni.....
    ... che dire in 21 anni di trading non ho visto mai nhulla di simile.

    -1,57 billion di perdite contro i 1,91 billion ( in europa li chiamano mliardi )
    Insomma si fanno su molti titoli , scommesse se l'indebitamento diminiusce o no e di quanto.
    Voglio investire su titoli che non hanno debiti e non chiedono soldi al mercato attraverso l'emissione di bonds
    E QUANTI CE NE SONO SUL NOSTRO LISTINO ??? mah ???

    Domani e' il turno di un altro MORTO SCAVATO : M O N T E P A S CH I di S I E N A.
    APRIRA' A 6,5 o forse 7 o forse anche 8 , per poi ritrovarselo tra qualche mese a 2,40 ???
    NON HO MAI AMATO I REVIVALS .
    Quindi rimarro' fuori dall'affare.

    Infine non dimentichiamoci che sull'intero indice FTSE-MIB c'e' un GAP di piu' di 1,700 punti aperto il 4 maggio con l'elezione di Macron e che dovrebbe andare a chiudersi o con le elezioni italiane o applicando il siderografo di Bradley verso fine maggio ma secondo i miei settagi di GANN nella seconda decade di luglio 2018 ( poi indichero' il giorno ) ed ovviamente sulle 40 blue chips italiane ben 31 hanno lo stesso GAP dell'indice per cui non ci opero sopra.

    Infine un occhiata all'indice nostrano . I bottoms toccati il 9 marzo 2009 ( 11.890 di FIB ) e il 24 luglio 2012 a quota 12.270 ,DISEGNADO UN DOPPIO MINIMO STORICO da quando la borsa e' telematica per ora non e' stato violato ma neanche il top del 13 giugno 2014 a 24.175 e' stato violato al rialzo.
    Si rimane ingabbiati in questo range 12.300-22.800 senza uscirne malgrado il nostro basket sia stato stravolto cacciando via molti titoli bancari e facendo entrare titoli come BREMBO,RECORDATI,FERRARI, percio' quotiamo intorno 22.500 e non 20.550 che era lo specchio del nostro listino ed ora quota 2,000 punti piu' su per l'entrata dei titoli su mensionati.

    Stiamo in campana. Io non entro LONG ma non shorto nemmeno perché il tasto SELL alcuni operatori lo hanno tolto dalle tastiere ma al momento giusto quando lo rimonteranno dobbiamo essere pronti per premerlo anche noi assieme a loro.

    Saluti e baci , Bruno





    P.S. :

    WHICH WILL BE THE NEXT BUBBLE ??? Qulae sara' la prossima bolla ? ... si chiedeva Gordon Gekko nel sequel di wall Street in " MONEY NEVER SLEEP "
    Ultima modifica di BRUNO45; 24-10-17 alle 15:22





Argomenti Variazione
Tiscali, la fine della discesa o la discesa senza fine ?
22/12/15 10:03
Una riedizione del 2008?
10/09/15 09:52
Europa, USA, Giappine, Cina, India, Russia e Brasile
25/06/12 09:28
info effetto leva
17/02/12 05:17
Accordo UE,domani risposta negativa dei mercati
21/01/12 03:50




Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •